La sceneggiatura inedita del sequel del film cult Cannibal Holocaust, illustrata da Miguel Ángel Martín in uno splendido volume interamente a colori.

Censurato per più di metà della pellicola in oltre 20 nazioni, Cannibal Holocaust detiene l’eccelso primato di film più censurato della storia e ha generato negli anni una miriade di pellicole che si sono ispirate o che hanno semplicemente omaggiato il lavoro controverso del regista Ruggero Deodato.
Ne è un esempio il recente The Green Inferno del regista Eli Roth, dichiaratosi grande fan di Deodato.
L’unica opera del comicdom altrettanto censurata è Psychopathia Sexualis, del maestro spagnolo Miguel Ángel Martín.
Questo volume contiene il trat­tamento originale del sequel del film di Ruggero Deodato, scritto di suo proprio pu­gno, fittamente illustrato da Martín.
Un’opera del tutto inedita ed inaspettata.
Di questo volume edito da NPE esiste anche una edizione limitata in sole 100 copie, con copertina che verrà realizzata a mano dal maestro spagnolo durante il Lucca Comics & Games 2018 e autografata da Ruggero Deodato, che firmerà il volume con la frase “Monsieur Cannibal Ruggero Deodato”.
Cannibal Holocaust
No more articles