Paramout diffonde nuove immagini della seconda stagione di Star Trek: Lower Decks

A pochi giorni di distanza dal primo trailer della seconda stagione di Star Trek: Lower Decks, visto nel corso del panel di Star Trek al [email protected] 2021, ecco approdare in rete nuove immagini della serie.

Trattandosi di immagini tratte dai primi due episodi della nuova stagione – “Strange Energies” e “Kayshon, His Eyes Opens” – vi consigliamo d’interrompere la lettura della news qualora non vogliate incappare in potenziali spoiler.

La serie

La serie animata di Star Trek: Lower Decks è stata creato da Mike McMahan che, in passato, ha lavorato a Rick e Morty e Solar Opposites. La premiere è andata in onda lo scorso 6 Agosto 2020 e i primi 10 episodi sono stati trasmessi su CBS All Access fino al mese di Ottobre.

A Dicembre venne annunciato da Amazon che la prima stagione sarebbe stata aggiunta al catalogo Prime Video a partire dal 22 Gennaio di quest’anno. Per quanto concerne la seconda stagione, invece, la conferma arrivò agli inizi del mese di Aprile e il debutto – sul mercato americano – venne fissato al prossimo 12 Agosto.

Come detto in apertura di notizia, nel corso del panel di Star Trek alla recente edizione 2021 del [email protected], è stato diffuso un nuovo trailer che potete vedere di seguito (al minuto 50:05).

Nel corso di un’intervista, Jack Quaid – voce di Brad Boimler nella serie animata – ha avuto modo di spendere qualche entusiastica parola sulla seconda stagione di Star Trek: Lower Decks.

“È stato bellissimo e incredibile [lavorare alla seconda stagione]. Amo moltissimo questo show e penso che la prima stagione sia finita con un cliffhanger così grandioso che, ovviamente, e ora Boimler è a bordo della Titan, ed è stata una cosa estremamente divertente da registrare. L’unico problema riscontrato nel registrare durante la pandemia è stato che per la prima stagione avevo avuto modo di lavorare vicino a Tawny Newsome, mentre stavolta non abbiamo potuto farlo. È molto impegnata e non siamo stati in grado di incontrarci, ma è stato lo stesso molto divertente. Anche se abbiamo lavorato attraverso Zoom, collaborare con Mike McMahan, Brad Winters e il resto della crew è sempre una grande gioia. E soprattutto amo interpretare Boimler. È un adorabile imbranato e gli voglio molto bene.”

Fonte: CB

Romano di nascita, nerd per passione, amante di Final Fantasy, di Batman e dei Cavalieri dello Zodiaco. Parla poco ma ascolta e osserva molto, sente un’affinità smodata con i lupi e spera di rincarnarsi in uno di loro. Cede spesso alle tentazioni della rabbia con picchi che creano terremoti in Cina per l’Effetto Farfalla e odia la piega che sta prendendo l’Universo-Videoludico negli ultimi anni.