Netflix: le migliori serie teen drama e young adult

Netflix, teen drama e young adult. Sulla piattaforma di streaming vediamo sempre più spesso prodotti di questo tipo, segno che buona parte dell’utenza li apprezza e ama guardarli. Un successo che cresce di continuo, per fortuna anche parallelamente ad un incremento della qualità di queste produzioni, che in buona parte rappresentano anche qualcosa in più del mero intrattenimento.
Vediamo insieme quali sono le migliori serie teen drama e young adult presenti su Netflix.

Tredici

Partiamo questa da Tredici, una delle serie TV più seguite e più chiacchierate al momento dell’uscita della sua prima stagione. Trasposizione sul piccolo dell’omonimo romanzo di young adult di Jay Asher, Tredici affronta il delicato tema del suicidio narrando le vicende che ruota attorno alla morte dell’adolescente Hannah Baker, che prima di compiere l’insano gesto ha registrato sui dei nastri i tredici motivi che l’hanno spinta al suicidio.
Tutte le tre stagioni che compongono questa serie tv teen drama sono su Netflix.

teen young adult netflix

Elite

La casa di carta ha in qualche modo lanciato la Spagna nel mondo delle serie TV di successo sulla piattaforma della N rossa, e molti attori di quello show li abbiamo poi rivisti in altre serie o in film, spesso anche sulla stessa Netflix. Una di queste è Elite, ideata da Carlos Montero e Darío Madrona, dove ritroviamo Maria Pedraza, Jaime Lorente e Miguel Herran, oltre a diversi altri attori iberici.
Similmente a Tredici, anche Elite segue la vita di adolescenti in un liceo, affrontando di nuovo il tema del bullismo e ponendo qui l’accento sul gap economico, mentre un misterioso omicidio fa da sfondo alla storia.

teen young adult netflix

Come vendere la droga online (in fretta)

Un’altra serie teen drama di Netflix che merita la vostra attenzione è Come vendere la droga online (in fretta), un nome che è tutto un programma e che, inevitabilmente, incuriosisce.
Ancora di più poi se pensiamo che la storia in questione è ispirata a fatti reali, accaduti tra il 2013 e il 2015 nella città di Lipsia, dove lo studente Maximilian S. lanciò un commercio di droga online direttamente dalla sua camera da letto, facendo circolare “roba” in tutta Europa per un valore di circa quattro milioni di euro.

Sex Education

Tra le più intelligenti serie young adult di Netflix è senza dubbio Sex Education, apprezzatissima da pubblico e critica. Lo show creato da Laurie Nunn e diretta da Kate Herron e Ben Taylor è già alla sua seconda stagione e ora sappiamo ce ne sarà una terza, anche grazie al successo che ha riscosso.

Sex Education ci racconta della vita di Otis, un adolescente figlio di una scrittrice e terapista sessuale conosciutissima, che tuttavia è sempre stata molto pressante ed invadente, tanto da rendere Otis un ragazzo particolarmente sensibile ai problemi altrui, specialmente se di natura sessuale. Al punto che diventerà presto una sorta di “dottore del sesso” a cui tutti a scuola vogliono rivolgersi per cercare di risolvere i propri problemi.

teen young adult netflix

 

Le terrificanti avventure Sabrina

Tratta dall’omonima serie a fumetti di Archie Comics, ed ambientata nello stesso mondo di Riverdale, Netflix ha inserito in catalogo nel 2018 la prima stagione de Le terrificanti avventure di Sabrina, una serie di genere paranormale con protagonista, appunto, Sabrina Spellman, apparentemente una normalissima quindicenne con una vita abitudinaria, che tuttavia nasconde un’altra parte di sé: infatti è per metà umana e per metà strega. La serie ha avuto un grandissimo successo, ed infatti sono state distribuite già le prime tre stagioni e presto arriverà sulla piattaforma anche la quarta.

teen young adult netflix

Riverdale

Lo abbiamo menzionato e ora lo inseriamo anche in lista: Riverdale, come detto collegato al mondo di Sabrina, è un altro dei più apprezzati teen drama presenti su Netflix, al punto che già sono andate in onda le prime quattro stagione ed è stata anche rinnovata per una quinta.
Ambientato nella fittizia città di Riverdale, negli Stati Uniti, è il classico young adult dalla struttura corale, dove gli studenti del liceo iniziano un nuovo anno scolastico portando il fardello di un dramma accaduto durante l’estate. Ovvero la tragica morte, apparentemente per annegamento nel fiume Sweetwater, di uno studente del liceo della città. Le indagini coinvolgeranno tutti…


The end of the f***ing world

Un altro show che ha riscosso un grande successo, che ha portato immediatamente a realizzarne la seconda stagione, è stata la miniserie dal complesso e bislacco titolo The End of the F***ing World, ancora una volta una produzione britannica.

La serie young adult di Netflix è basata sull’omonimo fumetto di Charles Forsman, e parla di due ragazzi diciassettenni, James, convinto di essere uno psicopatico che necessita di qualcuno da uccidere, e Alyssa, una sua compagna di scuola un po’ ribelle, lunatica e insoddisfatta. Insieme decidono di scappare per rompere la routine e vivere alla giornata. Ovviamente saranno coinvolti in una serie di delicate questioni…


Atypical

Grande successo ha avuto anche Atypical, serie tv statunitense creata da Robia Rashid, e che affronta il tema della disabilità. Sam è un diciottenne con la Sindrome di Asperger che sente che è giunto il momento di trovare l’amore e reclamare la propria indipendenza. Viene spesso bullizzato dai coetanei perché considerato “strano”, ed aiutato per questo dalla sua terapeuta Julia, Sam intraprende un viaggio divertente ed emozionante alla ricerca di se stesso, portando anche la famiglia a fronteggiare i cambiamenti che ne derivano.

Baby

Passiamo all’Italia, con una delle serie nazionali di maggior successo sulla piattaforma. Parliamo ovviamente di Baby, show diretto da Andrea De Sica e Anna Negri, e ispirato allo scandalo delle “baby squillo” dei Parioli, raccontando la vita e le vicende di un gruppo di adolescenti romani e delle loro famiglie. Dopo due stagioni che hanno registrato un grandissimo share, nel 2020 arriva la terza e ultima.

Skam Italia

Chiudiamo con un’altra produzione italiana, sebbene sia il remake di una serie norvegese: Skam Italia. Lo show creato da Ludovico Bessegato viene trasmesso nel 2018 su TIMVision ma al momento della cancellazione lo prende in carico Netflix, che a gennaio 2020 mette sulla piattaforma tutte e tre le stagioni con l’aggiunta di una quarta.
Skam Italia esplora la vita giornaliera di alcuni studenti di un liceo romano, e ogni stagione si concentra in modo particolare su un protagonista e su alcune tematiche.

No more articles