Le migliori uscite Amazon Prime Video di dicembre 2019, tra film e serie TV

Quali sono le migliori uscite Amazon Prime Video di dicembre 2019?
Come facciamo per Netflix, da questo mese vi proponiamo la lista delle più interessanti uscite Amazon Video, tra film e serie televisive.
Vediamo insieme di che si tratta.

Le migliori uscite Amazon Prime Video di dicembre 2019 – FILM

Vediamo i film in uscita a dicembre.

Le migliori uscite Amazon Prime Video di dicembre 2019 – SERIE TV

Vediamo le serie TV in uscita a dicembre.

amazon video dicembre 2019

Swamp Thing – 2 dicembre 2019

La serie televisiva di Swamp Thing, basata sull’omonimo fumetto creato da Len Wein e Bernie Wrightson era andata in onda su DC Universe nel 2019, ma già dopo la distribuzione prima puntata ne venne annunciata la cancellazione. Nonostante, a quanto pare, non arriverà mai una seconda stagione, ci potremo gustare la prima – e quindi unica – su Amazon Prime a partire da 2 dicembre.

The Marvelous Mrs Maisel, terza stagione – 6 dicembre 2019

The Marvelous Mrs Maisel è una serie particolarmente amata dal pubblico e tale successo l’ha portata fino alla terza stagione, che vedrà la luce su Amazon Prime Video il 6 dicembre 2019. Appuntamento imperdibile per i fan.

 

The Expanse, quarta stagione – 13 dicembre 2019

A proposito di serie TV molto apprezzate, dobbiamo menzionare The Expanse, show sviluppato da Mark Fergus e Hawk Ostby e basato sull’omonima serie letteraria, scritta da Daniel Abraham e Ty Franck sotto lo pseudonimo di James S. A. Corey. Amazon ne ha acquistato i diritti i diritti, quindi la quarta stagione sarà distribuita su Prime Video dal 13 dicembre.

The Grand Tour Presents: Seamen – 13 dicembre

Torna The Grand Tour in un episodio speciale, con Jeremy Clarkson, James May e Richard Hammond impegnati stavolta in una sfida acquatica. Il trio ha intrapreso un viaggio fluviale di 500 miglia attraverso il Vietnam e la Cambogia, in un episodio intitolato The Grand Tour Presents: Seamen, in arrivo il 13 dicembre su Prime Video.

Le migliori uscite Amazon Prime Video di dicembre 2019 – FILM

The Aviator – 1 dicembre

Il primo dicembre Amazon Prime Video inserisce nel suo catalogo The Aviator, il masterpiece firmato Scorsese con DiCaprio protagonista. Si tratta di una delle migliori performance dell’attore (ne parlammo anche qui), nonché un bellissimo biopic sulla vita di Howard Hughes.

amazon video dicembre 2019

Light of My Life – 9 dicembre 2019

Dopo un brevissimo salto nelle sale cinematografiche e l’apparizione al Festival del Cinema di Roma 2019 (nelle sezione Alice), arriva su Prime Video Light of my life, un film scritto, diretto ed interpretato da Casey Affleck.
In un mondo post-apocalittico, flagellato da una piaga che ha quasi del tutto estinto il genere femminile, un uomo (Casey Affleck) viaggia attraverso gli Stati Uniti alla ricerca di un posto sicuro dove poter crescere sua figlia Rag (Anna Pniowsky).

L’ora più buia – 9 dicembre 2019

Il 9 dicembre entra a far parte del catalogo Amazon L’ora più buia, l’eccezionale film di Joe Wright che ha permesso a Gary Oldman di ottenere l’Oscar per l’incredibile interpretazione di Churchill. Qui trovate la nostra recensione.

Bumblebee – 13 dicembre 2019

Sebbene la critica si sia un po’ divisa circa il giudizio su Bumblebee, prequel/spin-off di Transformers, quello che possiamo suggerire soprattutto a coloro che hanno visto tutti i restanti film della saga (e in realtà non è nemmeno necessario) è di aggiungere anche questo alla lista. In fondo basta aspettare il 13 dicembre per vederlo su Prime Video.

The Aeronauts – 20 dicembre 2019

Noi lo avevamo visto ed apprezzato alla Festa del Cinema di Roma di quest’anno, e adesso arriva finalmente su Amazon Prime Video: The Aeronauts, film di  Tom Harper con Felicity Jones e Eddie Redmayne protagonisti. Si tratta in sostanza di survival movie travestito da film in costume, e la miscela dei due generi lo rende un prodotto misurato eppure in grado di emozionare. Ecco la nostra recensione.

Nato e cresciuto a Roma, sono il Deputy Editor e Vice Direttore di Stay Nerd, di cui faccio parte quasi dalla sua fondazione. Sono giornalista pubblicista dal 2009 e mi sono laureato in Lettere moderne nel 2011, resistendo alla tentazione di fare come Brad Pitt e abbandonare tutto a pochi esami dalla fine, per andare a fare l'uomo-sandwich a Los Angeles. È anche il motivo per cui non ho avuto la sua stessa carriera. Ho iniziato a fare della passione per la scrittura una professione già dai tempi dell'Università, passando da riviste online, a lavorare per redazioni ministeriali, fino a qui: Stay Nerd. Da poco tempo mi occupo anche della comunicazione di un Dipartimento ASL. Oltre al cinema e a Scarlett Johansson, amo il calcio, l'Inghilterra, la musica britpop, Christopher Nolan, la malinconia dei film coreani (ma pure la malinconia e basta), Francesco Totti, i navigli di Milano (vabbè, so' un romano atipico), la pizza e la carbonara. I miei film preferiti sono: C'era una volta in America, La dolce vita, Inception, Dunkirk, The Prestige, Time di Kim Ki-Duk, Fight Club, Papillon (quello vero), Arancia Meccanica, Coffee and cigarettes, e adesso smetto sennò non mi fermo più. Nel tempo libero sono il sosia ufficiale di Ryn Gosling, grazie ad una somiglianza che continuano inspiegabilmente a vedere tutti tranne mia madre e le mie ex ragazze. Per fortuna la mia attuale sì, ma credo soltanto perché voglia assecondare la mia pazzia.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui