Le migliori uscite Netflix di agosto 2019, tra film e serie TV

Quali sono le migliori uscite Netflix di settembre 2019?
Come ogni mese, anche stavolta Netflix mette sul piatto diverse uscite intriganti, tra film e serie televisive.
Vediamo insieme di che si tratta.

Le migliori uscite Netflix di settembre 2019 – FILM

Ecco alcuni tra i migliori film in uscita a settembre.

Blade Runner – The Final Cut – 1 settembre 2019

Dopo Blade Runner 2049, Netflix propone finalmente anche il Blade Runner di Ridley Scott, nella versione final cut. Chi ancora non ha visto questo masterpiece, potrà così recuperare la grave mancanza.

Smetto quando voglio: Ad Honorem – 14 settembre 2019

Dopo i primi due film della saga italiana Smetto quando voglio diretta da Sidney Sibilia, il catalogo Netflix accoglie anche il terzo capitolo: Ad Honorem, che in realtà un midquel.

2001: Odissea nello spazio – 15 settembre 2019

Il capolavoro di Stanley Kubrick finalmente su Netflix! Lo scorso anno il film ha compiuto 50 anni, ma è sempre tremendamente attuale. Un’opera che chi ama il cinema non può evitare di riguardare.

uscite netflix settembre 2019

Pulp Fiction – 15 settembre 2019

Sempre in tema di capolavori, tra le più interessanti uscite Netflix di settembre 2019 segnaliamo senza ombra di dubbio Pulp Fiction. Il lungometraggio è tra i migliori film di Tarantino, e la piattaforma ce lo propone proprio poco prima dell’uscita nelle sale di C‘era una volta a… Hollywood.

All’ombra della luna – 27 settembre 2019

A fine mese arriva su Netflix All’ombra della luna (In the shadow fo the moon), thriller fantascientifico che si preannuncia pieno di suspense, in cui un agente di polizia di Philadelphia guida la caccia ad uno sfuggente serial killer i cui delitti seguono le fasi lunari. Michael C. Hall (Dexter; Safe) e Boyd Holbrook tra i protagonisti.
uscite netfilx settembre 2019

Le migliori uscite Netflix di settembre 2019 – SERIE TV

Vediamo le serie TV in uscita a settembre.

Elite, seconda stagione – 6 settembre 2019

Sicuramente tra le uscite più importanti del mese è d’obbligo inserire Elite, serie teen drama originale Netflix, che nella sua prima stagione ha avuto un grande successo di pubblico, anche per via del fatto che gran parte del cast di questo show spagnolo è stato preso direttamente da La Casa di Carta. Tra i protagonisti infatti troviamo Maria Pedraza, Miguel Herran e Jaime Lorente. Il 6 settembre 2019 arriva sulla piattaforma Elite 2, ancora con 8 episodi da circa 50 minuti ciascuno.

Unbelievable – 13 settembre 2019

Basata sull’articolo vincitore del premio Pulitzer “An Unbelievable Story of Rape” scritto da T. Christian Miller e Ken Armstrong e sull’episodio della serie radiofonica This American LifeAnatomy of Doubt“, la miniserie “Unbelievable” racconta la storia di una adolescente che denuncia di essere stata vittima di stupro, per poi ritrattare. Nel frattempo, a migliaia di chilometri di distanza due risolute detective avviano un’indagine che potrebbe svelare la verità. Toni Collette e Kaitlyn Dever protagoniste.

Criminal – 20 settembre 2019

Il 20 settembre 2019 arriva una nuova serie su Netflix: Criminal. Si tratta di uno show antologico, messo in piedi da George Kay e Jim Field Smith. In ogni episodio ci saranno quindi cast e storie diverse, ma saranno tutti ambientati in delle sale interrogatori di varie stazioni di polizia, ovviamente di paesi diversi (Francia, Germania, Spagna e Regno Unito). Hayley Atwell e David Tennant tra i protagonisti.

Disincanto, seconda stagione – 20 settembre 2019

Sempre il 20 settembre 2019 arriva su Netflix la seconda stagione di Disincanto, serie animata di Matt Groening, il leggendario creatore dei Simpson e Futurama. La prima non è stata apprezzata da tutti, soprattutto da chi si aspettava un prodotto di tutt’altro genere, ma indubbiamente si è trattato di uno show di qualità. Cosa dobbiamo aspettarci da questa nuova stagione?

uscite netflix settembre 2019

The Politician – 27 settembre 2019

Fin da piccolo, Payton sa che diventerà presidente. Prima, però, deve imparare ad affrontare il più insidioso dei panorami politici: il liceo. Una commedia adolescenziale con Ben Platt e Gwyneth Paltrow tra i protagonisti.
[Questo articolo è in costante aggiornamento]
No more articles