Qualcuno ha costruito su Minecraft una città in scala 1:1 chiamata Greenfield: ecco il folle progetto di alcuni sviluppatori.

Benvenuti a Greenfield, Minecraft: no, non si tratta di uno stato con lo stesso nome del videogioco, ma del videogioco stesso, dove un gruppo di folli ha passato gli ultimi nove anni a costruire una città in scala 1:1, dove un blocco è uguale a un metro cubo.

Si tratta di un progetto assolutamente incredibile, iniziato per l’appunto nel 2011 e non ancora concluso, che ha visto coinvolti regolarmente dieci persone, con altre 400 a fare da supporto.

Greenfield è una vera e propria città, che ha un’area urbana con tanto di grattacieli, una periferia, zone industriali, aree più ricche ed altre più povere. È persino presente un sistema di trasporto pubblico che include treni e metropolitane, e nella città sono presenti ovviamente diverse strade e autostrade. Molti degli edifici hanno anche degli interni arredati, e il team li ispeziona regolarmente per assicurarsi che tutto funzioni ogni volta che viene rilasciata una nuova build.

minecraft greenfield città

Il prossimo aggiornamento arriverà il 31 Maggio, ma prima c’è una bella sorpresa per chi volesse dare un’occhiata più da vicino a questa incredibile opera ingegneristico-videoludica.

Il 26 Maggio infatti la città aprirà per un tour, dato che il team ha organizzato un evento open server, per cui potrete vedere coi vostri occhi il folle progetto di Greenfield. Ciò che lo rende ancora più folle? Che la città è completa solamente al 20%. Gli sviluppatori hanno fatto sapere che la mappa è piena di easter egg e riferimenti vari. Immaginate cos’altro potrà venire fuori…

Se non ce la faceste ad aspettare il 26 Maggio, potete dare un’occhiata alla mappa dinamica a questo link. Se invece voleste saperne di più sugli autori e rimanere aggiornati sulle prossime aggiunte, qui trovate la pagina ufficiale del progetto.

(Fonte: VG 247)

No more articles