Nintendo terrà un Direct Mini Partner Showcase domani, 17 Settembre alle ore 16 italiane: cosa possiamo aspettarci dall’evento?

Se Nintendo non offre ai suoi fan un Direct “vero e proprio” ormai da tempo, è pur vero che ha introdotto nuove variazioni di tale formato, tra cui i Mini Direct e quelli dedicati agli sviluppatori di terze parti, ed è proprio quest’ultimo che è stato annunciato per domani 17 Settembre: un Nintendo Direct Mini Partner Showcase.

L’annuncio è stato fatto dalla stessa casa di Kyoto attraverso i propri canali social, ed ha già reso disponibile su YouTube il video in attesa dell’inizio dello streaming, previsto appunto per domani alle ore 16 italiane.

Non ci sono indicazioni al momento sulla durata dell’evento, su quali partner saranno coinvolti, quali team di sviluppatori presenteranno i loro prodotti e, per l’appunto, di quali prodotto si tratterà, ma conoscendo Nintendo si tratta di sicuro di un appuntamento che gli appassionati non vorranno perdersi.

Su Switch infatti sono pochini i titoli in arrivo da qui al periodo di Natale, e tutti aspettano una contromossa della Grande N per contrastare l’arrivo di PS5 e Xbox Series X e S, che rischiano di dominare le vendite del periodo di fine anno e non solo.

nintendo direct mini partner showcase

Qualche settimana fa Nintendo ha annunciato una collection di Super Mario per festeggiare i 35 anni della celebre mascotte dei videogiochi, che sarà disponibile a partire dal 18 Settembre e che sarà in vendita per un periodo di tempo limitato.

Quali saranno le novità che ha in serbo Nintendo per questo Mini Direct Partner Showcase? Voi in che cosa sperate? L’appuntamento per scoprire tutte le novità in arrivo è domani, Giovedì 17 Settembre, alle ore 16. Non mancate!

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui