Come ben sappiamo, Phil Spencer, capo della divisione Xbox di Microsoft, tiene particolarmente al rapporto con i propri fan e non è desueto poter ricevere una sua risposta su Twitter, piattaforma che di solito predilige per scambiare messaggi con gli utenti.

In un tweet piuttosto recente, un fan della console di casa Microsoft ha interrogato Spencer in merito ai titoli first party, chiedendo informazioni relative alle tempistiche.

Come potete vedere dal botta e risposta riportato in calce, Spencer ha ribadito che “Avremo dei giochi da poter mostrare, quando saremo sicuri della loro qualità e della data di lancio”

Senza dubbio, le motivazioni dietro una simile risposta, vanno fatte risalire a tutto il polverone scatenatosi per la cancellazione di Scalebound, causata dalle aspettative troppo eccessive dei fan, riportate in seguito all’annuncio del gioco.

Voi che ne pensate in merito? Ritenete sia una mossa saggia quella di scegliere di andarci con i piedi di piombo prima di presentare nuovi titoli first party?

No more articles