Days Gone, Zombie Army 4 e Oddworld: Soulstorm tra i giochi gratis di Aprile riservati agli abbonati PlayStation Plus

Come di consueto, la fine del mese porta con sé l’annuncio di casa Sony relativo ai nuovi titoli gratuiti riservati agli abbonati al servizio PlayStation Plus, che ad Aprile potranno scaricare gratuitamente Days Gone, Zombie Army 4 e Oddworld: Soulstorm.

I tre titoli potranno essere riscattati a partire dal 6 Aprile e saranno disponibili fino al 3 Maggio. I giocatori hanno tempo fino al 5 Aprile per poter scaricare i titoli gratuiti di Marzo che, ricordiamo, sono Final Fantasy VII Remake, Remnant: From The Ashes, Farpoint e Maquette.

playstation plus aprile

I titoli del mese

Days Gone – PS4

Il cacciatore di taglie e motociclista Deacon St. John e il protagonista di Days Gone, avventura ambientata in un mondo post-apocalittico, devastato da un pandemia zombie che ha trasformato gli esseri umani in creature note come “Freakers.”

Deacon dovrà utilizzare diversi tipi d’approccio nel corso della sua avventura – dal combattimento con armi da fuoco, alle azioni furtive – e potrà sfruttare a proprio vantaggio anche l’ambiente circostante, pur di restare vivo e portare a termine la propria missione: ricongiungersi alla moglie Sarah.

Leggi anche:

Zombie Army 4: Dead War – PS4

Sviluppato da Rebellion Developments, Zombie Army 4: Dead War è il sequel diretto della Zombie Army Trilogy, spinoff della serie Sniper Elite.

Ambientato nel 1946, a un anno di distanza dalla morte di Adolf Hitler e dalla fine della Seconda Guerra Mondiale, il titolo è caratterizzato da una campagna giocabile da 1 a 4 giocatori, che dovranno debellare la minaccia rappresentata dall’esercito nazista risorto a nuova vita e trasformatosi in zombie.

Oddworld Soulstorm – PS5

Ambientato dopo gli eventi narrati in Oddworld: New ‘N’ Tasty, Soulstorm sbarca su PlayStation 5 e porta con sé il ritorno di Abe.

“Abe è molto cambiato: non è più un semplice Mukodon a un passo dalle fauci delle enormi macchine dell’enorme azienda dei Glukkon, ma è ormai diventato un improbabile eroe che si afferma per diventare una scintilla di speranza.”

Romano di nascita, nerd per passione, amante di Final Fantasy, di Batman e dei Cavalieri dello Zodiaco. Parla poco ma ascolta e osserva molto, sente un’affinità smodata con i lupi e spera di rincarnarsi in uno di loro. Cede spesso alle tentazioni della rabbia con picchi che creano terremoti in Cina per l’Effetto Farfalla e odia la piega che sta prendendo l’Universo-Videoludico negli ultimi anni.