Nonostante la scarsità d’informazioni divulgate su Pokémon Switch, titolo GDR ancora in fase di sviluppo e annunciato come esclusiva per l’ibrida di casa Nintendo, un recente annuncio di lavoro pubblicato da The Pokémon Company, potrebbe suggerire la futura presenza di DLC.

L’annuncio in questione è indirizzato a un “Localisation Associate” e si parla di un contratto di un anno di lavoro, presso una sede londinese. Tra le principali mansioni figurano anche:

  • Creazione di screenshot e video in-game;
  • Preparazione e testing dei dati relativi ai DLC;
  • Gestione di asset hardware e software;

Sebbene nell’annuncio non appaiano evidenti riferimenti a Pokémon Switch, è bene tenere presente che la sede londinese citata, è la stessa dove, stando a recenti rivelazioni di un insider, si stanno attualmente svolgendo le prime fasi della localizzazione europea del gioco.

Come sempre, vi invitiamo a prendere queste notizie con le dovute precauzioni e a ritenerle, finché non se ne saprà di più, dei semplici rumor.

No more articles