Un nuovo report di Capcom suggerisce che i prossimi DLC di Resident Evil Village potrebbero essere gratuiti

Stando alle informazioni contenute in un nuovo report aziendale di Capcom, la compagnia sta valutando l’ipotesi di rendere gratuiti i futuri DLC di Resident Evil Village. Nel corposo documento – che potete consultare a questo indirizzo – l’azienda nipponica tocca moltissimi argomenti, tra i quali anche il successo economico ottenuto grazie ai propri prodotti.

Secondo i dati riportati, Village (a Giugno) ha raggiunto il totale di 4.5 milioni di copie vendute. Un successo sotto tutti i punti di vista, che non può che aumentare ulteriormente se supportato da contenuti aggiuntivi pubblicati gratuitamente. Come evidenziato dai colleghi di Eurogamer, nel paragrafo dedicato all’argomento si legge:

“[…] porteremo il nostro servizio di gestione dei clienti a comprendere meglio i trend e le preferenze degli utenti, cercando al tempo stesso di costruire un modello di business per le operazioni online, tenendo conto dell’attuale situazione legata ai contenuti aggiunti gratuiti di titoli come Monster Hunter Rise e Resident Evil Village.”

resident evil village dlc gratuiti

Che nel futuro di Monster Hunter Rise – così come quello di Stories 2: Wings of Ruin – vi fossero ulteriori DLC gratuiti, è stato confermato anche dalle rispettive roadmap divulgate finora. Per quanto concerne Village, invece, non erano ancora stati diffusi dettagli approfonditi in merito al futuro.

Le uniche informazioni certe – più o meno – vennero divulgate in occasione dell’E3 2021, quando la compagnia confermò di essere al lavoro su un primo DLC, a tutt’oggi avvolto dal mistero. Resta anche l’interrogativo Resident Evil Re:Verse, che lo scorso Luglio è stato rinviato a un generico 2022 e i cui lavori sono ancora in pieno svolgimento.

Potrebbe interessarti anche:

Romano di nascita, nerd per passione, amante di Final Fantasy, di Batman e dei Cavalieri dello Zodiaco. Parla poco ma ascolta e osserva molto, sente un’affinità smodata con i lupi e spera di rincarnarsi in uno di loro. Cede spesso alle tentazioni della rabbia con picchi che creano terremoti in Cina per l’Effetto Farfalla e odia la piega che sta prendendo l’Universo-Videoludico negli ultimi anni.