Rick Moranis torna a recitare: l’attore sarà nel sequel di “Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi”, classico Disney degli anni ’80

Arriva una gran bella notizia da Hollywood, dove sembra sia praticamente fatta per il ritorno sul grande schermo di Rick Moranis, uno degli attori comici più noti tra gli anni ’80 e i primi ’90, che stando a quanto riportato reciterà nel sequel di Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi.

Moranis era stato la star di commedie divertenti come Ghostbusters, Balle Spaziali e I Flintstones, prima di ridurre notevolmente le sue apparizioni cinematografiche a seguito della morte della moglie, nel 1991, quando ha preferito fare un passo indietro per crescere al meglio i suoi figli.

Dopo il 1991 Moranis era apparso in pochi ruoli, aveva doppiato saltuariamente qualche film animato, come Koda fratello Orso, e si era dedicato brevemente alla musica country, prima di ritirarsi dalle scene definitivamente nel 2006.

rick moranis

In questi giorni c’è stata la svolta, e dopo i primi rumor inizialmente smentiti da Disney, adesso la notizia pare davvero ufficiale. Il film sarà il sequel del classico del 1989, sarà scritto da Todd Rosenberg e diretto dal regista originale Joe Johnston.

Il protagonista sarà Josh Gad, che interpreterà il figlio di Wayne Szalinski, lo scienziato che nel primo film era interpretato proprio da Moranis. Anche lui vuole diventare uno scienziato come suo padre, ma esattamente come lui finirà per combinare un gran bel disastro.

Moranis apparirà poi anche in un documentario di Martin Scorsese chiamato An Afternoon With SCTV. SCTV era un canale televisivo canadese che trasmetteva sketch comici, di cui Moranis era protagonista tra gli anni ’70 e ’80, del quale l’attore parlerà insieme ai suoi compagni di sketch.

Quello con Disney sul grande schermo però è un ritorno ancora più in grande stile, visto che appunto il film è progettato per il cinema, e non per Disney+.

Siete contenti del ritorno di Rick Moranis?

(Fonte: Deadline)

No more articles