Robert Downey Jr a ruota libera su Oscar e Scorsese

Robert Downey Jr è stato recentemente al centro di un interessante dibattito: in molti pensano che sia perlomeno da candidare agli Oscar vista la sua performance nei panni di Iron Man in Avengers: Endgame, ma stando ad una campagna di Disney non sarà così, e la discussione in corso è stata anche l’occasione per Martin Scorsese di lanciare un’invettiva contro i cinecomic Marvel.

Il regista aveva recentemente detto che tale categoria appartiene più al genere dei parchi a tema che non a quello dei film, e che in pratica non fossero da assimilare al cinema.

Ieri è arrivata la risposta di Samuel L Jackson, che aveva difeso i cinecomic (“I film sono film, è come dire che Bugs Bunny non fa ridere. È una sua opinione“), e oggi arriva anche quella dello stesso Downey Jr, che ha parlato all’Howard Stern Show anche della sua eventuale candidatura agli Oscar.

La situazione dell’attore è infatti un po’ particolare: Disney, stando alla pagina sul proprio sito che riguarda la campagna promozionale per i Premi Oscar, non sembra aver intenzione di sponsorizzare Robert Downey Jr (anche se le cose potrebbero cambiare), per cui l’attore potrebbe rimanere fuori dalla lotta per la statuetta.

Ma anche qualora dovesse riuscire ad essere candidato, dovrà vedersela presumibilmente con il grande favorito, il Joker di Joaquin Phoenix, e l’unica altra volta che l’attore è stato candidato all’Oscar (2009, Tropic Thunder) ha perso proprio contro un’altra memorabile interpretazione del Joker, quella del compianto Heath Ledger.

Ma di questo Downey Jr se ne occuperà eventualmente più in là. Ecco le sue dichiarazioni:

“Sono contento che ne parli, perché c’è stata qualche discussione e io sono molto più simile a te di quanto tu non voglia credere. Ascolto lo show e sono spesso d’accordo con le tue opinioni, ed ecco perché sono contentissimo che tu la veda così”. Il conduttore si era infatti espresso a favore della sua interpretazione.

robert downey jr scorsese

Anche i fan ovviamente stanno dalla parte dell’attore, tanto da aver avviato una petizione su Change.org perché Robert Downey Jr sia candidato agli Oscar. In genere sappiamo la fine che fanno tali petizioni, ma non si sa mai.

Infine l’attore ha trovato il tempo di rispondere alle dichiarazioni di Scorsese, come detto in apertura: “È la sua opinione. Dice che non è cinema, ma voglio dire, lo trasmettono nei cinema. Apprezzo la sua opinione, perché come in tutte le cose abbiamo bisogno di tutte le prospettive diverse per farci un’idea su una questione e andare avanti”.

Che ne pensate delle parole dell’attore?

(Fonte: Comic Book)

No more articles