Il successo di Dirk Gently, serie TV Netflix dedicata al bizzarro investigatore creato da Douglas Adams ha riacceso l’interesse per uno dei personaggi più divertenti, intelligenti e bizzarri della narrazione contemporanea.

A risvegliare l’attenzione per Dirk Gently ha contribuito anche l’uscita, lo scorso gennaio, di L’Interconnessione della Realtà, il primo volume della serie a fumetti pubblicata in Italia da saldaPress.

Venerdì 30 giugno esce il secondo volume, intitolato Un Cucchiaio Troppo Corto (pagg. 128, euro 14.90), lo stesso titolo che Douglas Adams avrebbe voluto dare al terzo, incompiuto romanzo dedicato a Dirk Gently. Dopo aver assistito nel primo story arc a un’avventura inusuale ambienta negli USA, questa volta torniamo in Gran Bretagna.

Un Cucchiaio Troppo Corto è scritto da Arvind Ethan David e disegnato da Ilias Kyriazis.

No more articles