Lego Nintendo NES: arriva il set nostalgico a tema NES che interagisce con i percorsi di Super Mario, ecco le prime immagini

Su Internet sono arrivate le prime immagini del nuovo set Lego Nintendo NES, nuova collaborazione tra le celebri costruzioni di mattoncini e il colosso dei videogiochi giapponese, e si tratta di un set davvero molto interessante.

Il set è il numero 71374 e riprende appunto il Nintendo Entertainment System, o NES per chi lo conosce con questo nome, insieme a un televisore e la replica di un controller e di una cartuccia da gioco, ma è davvero tutto pieno di diverse chicche imperdibili per i nostalgici e non solo.

A cominciare ad esempio dalla TV, che è una riproduzione di un vecchio schermo a tubo catodico, su cui è presente la schermata dello storico platform Super Mario Bros., con una riproduzione dello stesso Mario pixelloso del gioco, che è possibile animare grazie a una piccola manovella posta proprio sul lato del televisore stesso.

Inoltre il set può anche interagire con i nuovi percorsi di Lego Super Mario: sulla superficie del televisore è infatti posto uno slot dove è possibile posizionare la figure di Mario, e quest’ultima, perlomeno stando a quanto si può intuire sulla confezione, riprodurrà una musica. Il tema di Super Mario Bros. azzarderemmo noi.

Il set Lego Super Nintendo sarà composto da 2646 pezzi, la riproduzione della console misura 20 cm di larghezza, mentre naturalmente il televisore sarà un po’ più largo e più alto. È classificato come 18+, immaginiamo anche per la presenza di pezzi molto piccoli, e il look farà felici sicuramente moltissimi appassionati.

Prosegue dunque la collaborazione tra Lego e Nintendo, e se i percorsi a tema Mario sembravano indirizzati soprattutto a un pubblico più piccolo, e soprattutto fossero decisamente più virati all’interattività, questo set dedicato al NES ha un feeling un po’ più “da esposizione”.

Che ve ne pare?

 

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui