Ecco il nuovo trailer della Snyder Cut di Justice League: il film arriverà su HBO Max nel corso del 2021

Come annunciato, HBO Max ha diffuso il nuovo trailer della Snyder Cut di Justice League, che arriverà sulla piattaforma streaming di WarnerMedia nel 2021, a quasi quattro anni di distanza dalla release originale.

snyder cut nuovo trailer

Il regista infatti abbandonò la direzione del film che fu poi presa da Joss Whedon, che a quanto pare stravolse completamente quello che era il senso dell’opera originale di Snyder, che per anni ha stuzzicato i fan sull’esistenza di una sua versione del film e che finalmente è stato accontentato da Warner.

La scelta musicale resta la stessa (la Hallelujah di Leonard Cohen) del primo trailer che fu rimosso da YouTube per alcune beghe relative ai diritti d’autore, e il video in generale risulta efettivamente d’impatto, mostrando già alcune caratteristiche che lo renderanno piuttosto diverso da ciò che abbiamo visto al cinema.

La presenza di Darkseid e Superman in particolare, con il primo che fu rimosso completamente dal film di Whedon, e il secondo a cui fu riservato un arco narrativo che deluse a dir poco gli spettatori, sono già due elementi che Snyder ha decisamente voluto correggere nella sua versione, mettendoci la firma.

Il trailer non rivela però la data d’uscita del film, che per ora resta ancorata a un generico 2021, come quando fu annunciato. Il regista attualmente sembra stia lavorando sui reshoot del film, per cui è plausibile che ci voglia ancora un po’ di tempo prima che i lavori siano completi.

WarnerMedia vorrebbe cercare di accelerare i tempi, ma realisticamente Justice League potrebbe debuttare verso la metà del 2021 sulla neonata piattaforma streaming del colosso dell’intrattenimento.

Nel frattempo, godiamoci il trailer: che ve ne pare? Cosa vi aspettate dalla Snyder Cut di Justice League?

(Fonte: Screen Rant)

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui