Stranger Things: gli autori hanno già in mente il finale dai tempi della prima stagione. Ecco cos’hanno detto i Fratelli Duffer

Stranger Things è una delle serie più apprezzate e seguite degli ultimi anni, e mentre il pubblico attende notizie sulla quarta stagione, attualmente in pausa per via del coronavirus, i Fratelli Duffer hanno svelato di avere già in mente il finale della serie, dai tempi della prima stagione.

Il finale della terza stagione ha infatti lasciato aperti diversi interrogativi, dato che la famiglia Byers si è finalmente trasferita e ha lasciato Hawkins, Eleven sembra aver perso i poteri e il destino di Hopper è stato svelato solamente nel primo trailer della nuova stagione. Eppure proprio il finale dell’ultima stagione, stando a quanto raccontano gli autori, sarà un primo passo verso la fine dello show che hanno in mente.

stranger things finale

Attualmente non è stata ancora confermata una quinta stagione, ma sia Netflix che gli attori si sono detti interessati a continuare. Logico soprattutto che il colosso dello streaming sia intenzionato a continuare a produrre lo show, soprattutto se gli ascolti e l’hype intorno alla serie continueranno ad essere alti come ora. Ma come dicevamo, non è questione di quando, ma di come. Ecco cosa hanno detto i Fratelli Duffer:

“Conosciamo la fine dello show da un bel po’ ormai. La verità è che non sapevamo se fossimo andati oltre la prima stagione, per cui ci piaceva l’idea di una stagione che potesse funzionare anche da sola, come se fosse una miniserie. Ma sapevamo che c’era del potenziale per andare oltre. E se fossimo andati oltre quel punto, avevamo già un’idea di come sarebbe andata. E sì, abbiamo un finale in mente. Non vogliamo semplicemente continare a girarci intorno.”

E voi, come credete che finirà Stranger Things? Che ne pensate delle parole degli autori?

(Fonte: Screen Rant)

No more articles