David Harbour posta strane immagini su Stranger Things su Twitter

Stranger Things 3, la terza stagione della celebre serie Netflix, di ha appassionato tutti, ma ha anche lasciato un po’ l’amaro in bocca, per via di alcune situazioni, una fra tutte quella legata al personaggio interpretato da David Harbour, lo Sceriffo Hopper.

Se ancora non aveste visto Stranger Things 3, la news che state per leggere contiene alcuni SPOILER, per cui scegliete a vostro rischio se andare avanti o meno nella lettura.

Come ricorderete, nell’ultimo episodio Hopper si sacrifica restando nella stanza del macchinario, dando così a Joyce l’opportunità di sigillare il portale, si spera definitivamente. La sua mossa però lo condanna a morte certa, o perlomeno così sembrava.

stranger things 3 hopper

Già nelle giornate immediatamente successive all’arrivo della serie su Netflix infatti, molti utenti ipotizzavano che fosse possibile che alla fine Hopper fosse ancora vivo, anche perché nella scena post-credit che chiude così la stagione, si sentono delle guardie russe nominare un certo “americano“, e non è che ce ne siano poi molti altri nella serie.

In ogni caso, sul destino del personaggio ci sono diversi dubbi, ed è tutto da vedere se lo vedremo nella quarta stagione di Stranger Things.

Nel frattempo però sembra che l’attore stia lanciando una serie di messaggi subliminali attraverso il proprio profilo Twitter.

Negli scorsi giorni ha infatti postato delle immagini relativi alle parole apparentemente sconnesse pronunciate dalla madre di Eleven dopo essere stata sottoposta all’elettroshock. In particolare nell’ultima immagine si vede un girasole, postato però all’incontrario, sottosopra.

Cosa sta cercando di dirci insomma l’attore? Dopo Stranger Things 3 Hopper si trova nel Sottosopra? C’è qualcosa legato alla serie nei suoi twett o ci sta semplicemente trollando?

Per il momento non resta che aspettare, e tenere d’occhio i suoi social. Voi che ne pensate?

No more articles