In attesa del DC Fandome 2021 ecco la key art di Suicide Squad: Kill the Justice League

A distanza di poco meno di un mese dal DC Fandome 2021, Warner Bros e Rocksteady Studios hanno diffuso oggi la key art di Suicide Squad: Kill the Justice League.

Il titolo annunciato nel corso del DC Fandome 2020 e previsto per il 2022, torna così a mostrarsi dopo più di un anno di silenzio stampa, nel corso del quale, il team di Rocksteady, ha continuato a lavorare sul proprio progetto.

suicide squad key art

In base alle informazioni diffuse al tempo, sappiamo che Suicide Squad: Kill the Justice League vedrà Harley Quinn, Captain Boomerang, Deadshot e King Shark scontrarsi contro Superman e gli altri membri della Justice League. A “guidare” – volente o nolente – la squadra, colei che l’ha ideata sin dai suoi albori, Amanda Waller.

Inoltre, come svelato dal Creative Director del gioco, inoltre, il gioco è un seguito diretto della serie Arkham, di conseguenza nella storia saranno presenti riferimenti agli eventi accaduti in Arkham Asylum, Arkham City e Arkham Knight, e l’ambientazione si sposterà da Gotham City a Metropolis.

In termini di gameplay, sebbene non sia mai strato mostrato nulla di definitivo, sappiamo che sarà possibile giocare il titolo sia in singleplayer che in cooperativa. Inoltre si potrà scegliere quale personaggio giocare e switchare tra i vari membri della squadra. Vista la quasi totale assenza di dettagli ufficiali in merito, è probabile Rocksteady scelga il palco del DC Fandome 2021 per divulgare il primo gameplay.

Sebbene non si conosca ancora la data di lancio ufficiale – altra informazione che potrebbe esser svelata nel corso dell’evento previsto per il 16 Ottobre – ricordiamo che Suicide Squad: Kill the Justice League dovrebbe approdare solo su PlayStation 5, Xbox Series X|S e PC.

Romano di nascita, nerd per passione, amante di Final Fantasy, di Batman e dei Cavalieri dello Zodiaco. Parla poco ma ascolta e osserva molto, sente un’affinità smodata con i lupi e spera di rincarnarsi in uno di loro. Cede spesso alle tentazioni della rabbia con picchi che creano terremoti in Cina per l’Effetto Farfalla e odia la piega che sta prendendo l’Universo-Videoludico negli ultimi anni.