Knight Rider: si torna negli anni ’80 con un nuovo film di Supercar, prodotto da James Wan e scritto dall’autore di Ratchet & Clank

Se pensate che la nostalgia stesse finalmente iniziando a passare di moda, probabilmente dovreste ricredervi, dato che è stato appena annunciato l’arrivo di un film che più anni ’80 di così non si può: sta per tornare Supercar, l’iconica serie nota in lingua originale come Knight Rider, con un nuovo film prodotto da James Wan.

La serie è andata in onda su NBC tra il 1982 e il 1986 ed ha lanciato la carriera di David Hasselhoff che ne è stato il protagonista nel ruolo di Michael Knight, che combatteva il crimine aiutato dall’intelligenza artificiale della sua iconica Pontiac Trans Am nera, chiamata KITT.

supercar film james wan

Dal telefilm sono stati tratti spin-off, film e videogiochi, con Hasselhoff che ha ripreso il suo ruolo nel film per la TV del 1991, Knight Rider 2000, ed è apparso anche in un episodio del revival del 2008. Adesso Spyglass Media Group, insieme alla Atomic Monster di James Wan e Michael Clar, riadatteranno il film per l’epoca moderna.

Vista l’evoluzione delle intelligenze artificiali, e il fatto che sempre più persone acquistano e interagiscono con assistenti elettronici mentre la domotica è sempre più diffusa, non dovrebbero rendere troppo difficili un adattamento: stando a quanto si riporta, in ogni caso, il reboot sarà uno sguardo più moderno alla serie, che però manterrà lo spirito dell’originale.

A scrivere la sceneggiatura sarà TJ Fixman, già autore del film di Ratchet & Clank e in generale autore di sceneggiature per videogiochi (tra i suoi lavori Resistance: Fall of Men). James Wan è autore di diversi blockbuster, tra cui Aquaman e Fast and Furious 7, per cui il progetto parte sicuramente da una buona base.

Che ne pensate? Cosa vi aspettate dal film di Supercar?

(Fonte: Screen Rant)

No more articles