Terminator: Destino Oscuro. Arriva il trailer ufficiale del filmdi Tim Miller

Dopo il teaser arriva il trailer ufficiale di Terminator: Destino Oscuro (Terminator: Dark Fate), il nuovo capitolo della celebre saga fantascientifica, che segna il ritorno di Arnold Schwarzenegger. Dark Fate si ricollega direttamente alla seconda pellicola della saga, ed azzera così tutti i sequel. 

Si tratta di un vero e proprio ritorno al passato, con i due protagonisti storici della saga sci-fi: Linda Hamilton nei panni Sarah Connor, e il già menzionato Arnold Schwarzenegger, il mutante T-800.

Alla regia troviamo Tim Miller, apprezzato da tutti per il lavoro fatto con Deadpool ma soprattutto con Love, Death + Robots, la serie Netflix di grandissimo successo. Certo è che l’eredità con cui si è ritrovato a che fare i conti non sarà stata affatto semplice da gestire.

terminator destino oscuro trailer )

Il regista ci ha tenuto infatti ad assicurare i fan della saga circa il lavoro concordato insieme a James Cameron, creatore e produttore del franchise. Terminator: Destino Oscuro quindi, almeno stando alle parole di Miller, dovrebbe mantenere intatta l’atmosfera dei primi due film della saga, sebbene lo stesso regista abbia anche ammesso che per ciò che riguarda il T-800 di Arnold Schwarzenegger, il pubblico potrebbe non esser pronto a questa nuova versione, molto diversa dalle precedenti.

La sceneggiatura è stata curata da Billi Railly, mentre le scenografie sono state affidate a Sonja Klaus.

Il film, come detto, sarà ambientato dopo Terminator 2 e Arnold Schwarzenegger sarà ancora il T-800. Gabriel Luna invece interpreterà un nuovo Terminator, arrivato dal futuro per uccidere Dani Ramos (Natalia Reyes). Grace (Mackenzie Davis) e Sarah Connor (Linda Hamilton), insieme allo stesso T-800 dovranno evitare che questo accada.

Terminator: Destino oscuro (Dark Fate) verrà distribuito nelle sale italiane dal 31 ottobre, e nel frattempo qui sotto potete dare uno sguardo al trailer ufficiale del film:

Nato e cresciuto a Roma, sono il Vice Direttore di Stay Nerd, di cui faccio parte quasi dalla sua fondazione. Sono giornalista pubblicista dal 2009 e mi sono laureato in Lettere moderne nel 2011, resistendo alla tentazione di fare come Brad Pitt e abbandonare tutto a pochi esami dalla fine, per andare a fare l'uomo-sandwich a Los Angeles. È anche il motivo per cui non ho avuto la sua stessa carriera. Ho iniziato a fare della passione per la scrittura una professione già dai tempi dell'Università, passando da riviste online, a lavorare per redazioni ministeriali, fino a qui: Stay Nerd. Da poco tempo mi occupo anche della comunicazione di un Dipartimento ASL. Oltre al cinema e a Scarlett Johansson, amo il calcio, l'Inghilterra, la musica britpop, Christopher Nolan, la malinconia dei film coreani (ma pure la malinconia e basta), i Castelli Romani, Francesco Totti, la pizza e soprattutto la carbonara. I miei film preferiti sono: C'era una volta in America, La dolce vita, Inception, Dunkirk, The Prestige, Time di Kim Ki-Duk, Fight Club, Papillon (quello vero), Arancia Meccanica, Coffee and cigarettes, e adesso smetto sennò non mi fermo più. Nel tempo libero sono il sosia ufficiale di Ryan Gosling, grazie ad una somiglianza che continuano inspiegabilmente a vedere tutti tranne mia madre e le mie ex ragazze. Per fortuna mia moglie sì, ma credo soltanto perché voglia assecondare la mia pazzia.