Uno degli sceneggiatori di The Witcher 3 rivela un grande rimpianto legato alla figura di Ciri

Mentre cresce l’attesa per la serie tv dedicata allo Strigo ideato da Andrzej Sapkowski, torniamo oggi a parlare di The Witcher 3, ultimo capitolo della trilogia videoludica, molto apprezzato da pubblico e critica anche grazie a personaggi come Yennefer, Triss e Ciri.

Certo, non è – e forse non ha mai voluto essere – un titolo perfetto, tanto che lo stesso team di CD Projekt RED, sembra avere qualche rimpianto legato allo sviluppo del gioco.

Uno degli sceneggiatori di The Witcher 3, Jakub Szamalek, ad esempio, ha recentemente rivelato che uno dei più grandi rimpianti del team riguarda un particolare di uno dei protagonisti, nello specifico il tatuaggio di Ciri.

Come ben sapranno coloro che hanno letto i libri dedicati al Lupo Bianco, la rosa cremisi tatuata sulla parte interna della coscia di Ciri, simboleggia il legame amoroso che aveva con Mistle, un membro dei Ratti nonché sua unica amante.

“Semplicemente non c’era abbastanza spazio per inserire un episodio così complesso in Wild Hunt, ed è un peccato” spiega Szamalek.

“In questo periodo della sua vita, Ciri ha ceduto al suo lato più oscuro e seguito i suoi più biechi istinti. Mostrare questa transizione, e il rimorso che ne conseguì, sarebbe stata una grande storia.”the witcher 3 ciriIn effetti, nel gioco, la storia della rosa viene a malapena accennata ed è la stessa Ciri a parlarne, definendola un ricordo legato a una persona ormai scomparsa.

Sarebbe stato bello e interessante saperne di più in merito, anche per stringere un po’ di più il rapporto che lega i libri alla trilogia videoludica.

D’altra parte è anche comprensibile che alcune – tante – cose non vengano mai spiegate più di tanto, semplicemente perché, come detto da Jakub Szamalek, non c’è abbastanza posto e far entrare, magari a forza, qualcosa di così profondo nella narrazione, avrebbe potuto creare qualche problema.

Voi che ne pensate in merito? Vi sarebbe piaciuto esplorare più a fondo il passato di Ciri in The Witcher 3, magari anche attraverso un DLC, o sperate che possa essere materiale per un prossimo capitolo videoludico della serie?

Fonte: CB

No more articles