Microsoft ha reso noti i nuovi arrivi sul catalogo Xbox Game Pass per il mese di Novembre 2021: vediamo insieme quali titoli entrano e quali escono

Dopo avervi già raccontato dello stream dedicato ai 20 anni di Xbox che si è tenuto ieri, le novità in ambito Microsoft non sono ancora finite, dato che il colosso di Redmond oggi ha annunciato i nuovi ingressi nel catalogo Xbox Game Pass per il mese di Novembre 2021, con alcuni titoli che sono già disponibili per lo scaricamento.

Xbox Game Pass: ecco i nuovi titoli di Novembre

xbox game pass novembre
  • Dead Space – già disponibile
  • Dragon Age: Origins – già disponibile
  • Next Space Rebels – 17 Novembre
  • Exo One – 18 Novembre
  • Fae Tactics – 18 Novembre
  • My Friend Pedro – 18 Novembre
  • Undungeon – 18 Novembre
  • Deeeer Simulator – 23 Novembre
  • Mortal Shell – 23 Novembre
  • Evil Genius 2 – 30 Novembre

Una lineup davvero niente male per Xbox, che ieri aveva già aggiunto a sorpresa la beta multiplayer di Halo Infinite, per cui gli abbonati al programma Game Pass questo mese hanno davvero tantissimi titoli con cui divertirsi online e offline. Andiamo a vedere nel dettaglio i giochi.

Dead Space è un survival horror ambientato nello spazio, dove dopo aver trovato un misterioso artefatto alieno, la nave USG Ishimura sospende le comunicazioni con la Terra. L’ingegnere Isaac Clark viene mandato a riparare quello che sembra un guasto nelle comunicazioni, ma si trova di fronte a un vero e proprio incubo. Dead Space entra nel catalogo Xbox Game Pass attraverso EA Play.

Dragon Age Origins è un altro gioco che non ha bisogno di presentazioni: si tratta del gioco di ruolo di Bioware uscito nel 2009, che ha avuto un enorme successo e due sequel Anch’esso arriva attraverso EA Play.

Next Space Rebels fa parte del programma [email protected] e arriva su Xbox Game Pass al day one: vedrà i giocatori impegnati nella progettazione, costruzione e lancio di missili spaziali!

Anche Exo One fa parte del programma [email protected] e sarà su Game Pass il giorno del lancio: si tratta di un gioco di esplorazione spaziale, in cui i giocatori si muoveranno utilizzando (e sconfiggendo all’occorrenza) la forza di gravità per muoversi attraverso solitari paesaggi alieni.

Fae Tactics ([email protected]) è un RPG che ci metterà nei panni di un giovane mago chiamato Peony, e ci farà evocare alleati, compoiere incantesimi e conoscere un vasto mondo di personaggi diversi, esplorando il conflitto tra l’uomo e delle creature magiche chiamate fae.

My Friend Pedro ([email protected]) è l’esilarante titolo di Devolver Digital in cui ci dedicheremo a violente e divertenti scene d’azione guidati da una banana senziente invisibile che solo noi siamo in grado di vedere.

Undungeon ([email protected]) è un action RPG in pixel art, con un’ambientazione e una storia di fantascienza e combattimenti in tempo reale. Deeeer Simulator è esattamente quello che promette: un… simulatore di cervo (?) in cui potrete andare in giro a seminare il panico in un’enorme città-sandbox.

Mortal Shell è un action RPG con elementi survival, mentre Evil Genius 2 ci vedrà nei panni di un… genio del male, appunto, che dovrà addestrare i propri minion, costruire i propri dungeon e la propria fortezza e dominare il mondo.

Tutti questi giochi si vanno ad aggiungere, come già detto in apertura, alla beta multiplayer di Halo Infinite, ma non solo. Sono infatti da poco stati aggiunti al catalogo anche Dicey Dungeons, GTA San Andreas: The Definitive Edition, One Step From Eden e il 18 Novembre sarà aggiunta l’edizione Game Of The Year di Microsoft Flight Simulator.

Xbox Game Pass: chi esce dal catalogo a Novembre

Purtroppo, come da prassi, con l’arrivo di nuovi titoli su Xbox Game Pass, bisognerà salutare altri giochi che lasceranno il catalogo. Dal 30 Novembre non saranno infatti più disponibili:

  • Call of the Sea
  • FIFA 19
  • Football Manager 2021 (PC e Console)
  • Haven
  • Hello Neighbor
  • Morkredd
  • Va-11 Hall-A

Che ne pensate delle novità Xbox Game Pass di Novembre?

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.