Laura Moronato

Originaria dei colli euganei, ora divide la sua vita tra la propria terra natia e Venezia, dove studia lingua e cultura giapponese all’università di Ca’ Foscari. Venuta al mondo nell’inverno del ’97, il freddo sembra non lasciarla mai e la si può vedere spesso spuntare sotto vari strati di vestiti e coperte. Quando non è impegnata a lottare per la propria sopravvivenza tra lavoretti e una lingua che non ricambia il suo amore, il suo passatempo preferito è scoprire nuove serie tv, anime o libri da iniettarsi in endovena. È una circense ansiosa che cerca di mantenere l’equilibrio tra il divulgare le proprie passioni ad amici e conoscenti e non rompere l’anima al prossimo; ma in caso sia troppo molesta la si può facilmente zittire con articoli di cancelleria e quaderni nuovi. Recentemente sta ampliando la sua cultura nerd anche alla Corea e alla Cina.

More Articles

Usopp, da uomo qualunque a cecchino provetto: evoluzione del personaggio da manuale

Usopp, l'apparente pecora nera della ciurma di Cappello di Paglia e venissimo trasportati nel nostro battle-shōnen preferito cosa succederebbe? Si potrebbe fare amicizia con i...

C’era una volta… Washi, la poliedrica carta tradizionale giapponese!

Dovunque e in ogni cosa: quante cose sa fare il washi! i trovate in una stanza tradizionale giapponese e vi guardate intorno. Osservate il curatissimo...

Il kawaii: l’adorabile movimento di controcultura e ribellione sociale

Il kawaii: oggi minimizzato a moda infantile, un tempo cavallo di battaglia di rivolte sociali l giorno d’oggi il kawaii è un concetto conosciuto in...

Di pirati confusi e teorie del gender – Ma alla fine, in quale bagno doveva andare Yamato?

Yamato, il personaggio che istigò polemiche sin dalla sua apparizione inalmente – e lo dico con tutto il cuore: finalmente – la saga di Wano...

Il teatro giapponese e il kabuki: uno spettro di tradizioni, genere ed elitarismo

Il sakoku come serra: lo sviluppo del teatro giapponese Quando si pensa a uno degli aspetti più tradizionali e caratteristici del Giappone, la mente non può non volare anche al...

La rappresentazione queer in anime e manga, una pratica in continuo miglioramento

Rappresentazione queer in anime e manga? C’è sempre stata, e sta migliorando lcuni pensano che l’inserimento di personaggi ed elementi queer negli anime sia uno...

Il cosplay dovrebbe essere per tutti

Cosplay e il movimento del body positivity personaggi di fantasia possono essere un conforto, un’ispirazione, un idolo in cui rivedersi. Con il cosplay, migliaia...

Ousama Ranking e la velata (ma non troppo) propaganda nazionalista giapponese

Ousama Ranking, l'anime underdog dello scorso inverno, nasconde molto più che una storia di rivalsa dietro i suoi disegni infantili n questi ultimi mesi, Ousama...

Cardcaptor Sakura: religione, esoterismo e molto altro

Cardcaptor Sakura, IL majokko delle CLAMP ardcaptor Sakura rimane ancora oggi una delle serie mahou shōjo che meglio è riuscita a distinguersi nell’immaginario comune. Un...

Discover

Trending

La guerra dei mondi: una storia di fake news che ha ancora molto da insegnare

Ottant'anni fa la trasmissione radiofonica di Orson Welles cambiò il modo di percepire le notizie, ma davvero scatenò il panico? Sappiamo oggi che la Terra,...

Secondo uno studio Magic: The Gathering è il gioco più complesso al mondo

Interessante scoperta su Magic: The Gathering da parte di un gruppo di ricercatori Uno studio potrebbe aver rivelato un'interessante novità su Magic: The Gathering e...

Dark Night – Recensione

“Un film che narra la violenza senza mai mostrarla” Sono le 00:39 del 20 Luglio 2012, quando la polizia di Aurora riceve le prime segnalazioni...

Project Cars 2: ecco come Tommy Milner è passato dalle simulazioni alla vittoria

la serie di filmati “Built by Drivers”, che evidenziano lo stretto legame tra i piloti e gli sviluppatori di Slightly Mad Studios nell’atteso gioco...

James Wan: nessun progetto horror su Batman

James Wan chiarisce la sua posizione riguardo alle congetture del popolo della rete dopo una sua intervista: nessun horror su Batman. James Wan, il regista...