Torna a parlare l’insider Liam Robertson, una fonte sempre affidabile e che si è rivelata affidabile per notizie come la cancellazione di Scalebound e l’esistenza di La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra.

Questa volta però si parla di BioWare Austin, divisione texana della compagnia che ha recentemente pubblicato Mass Effect Andromeda e che, a quanto si dice, stia sviluppando un reboot di Knights of the Old Republic, gioco di ruolo occidentale basato su Star Wars e tra i più apprezzati in assoluto dai fans del genere.

Robertson ha detto che la sua fonte ha confermato lo sviluppo, iniziato già da un po’ di tempo come remake ma che sembra aver già preso una nuova strada, probabilmente a causa dei nuovi sviluppi della saga di Star Wars, ma senza alcuna indicazione precisa circa una finestra di lancio.

(Fonte: SW Game Outpost)

No more articles