Bojack Horseman 6: i primi otto episodi dell’ultima stagione sono disponibili su Netflix

L’ultima corsa di Bojack Horseman, l’ultimo tango a Hollywoo, chiamatelo come volete, ma intanto il momento è di quelli importanti: la prima parte della Stagione 6 della serie è infatti disponibile da stamattina sul catalogo di Netflix. L’inizio della fine di uno degli show più apprezzati degli ultimi tempi ha preso ufficialmente il via.

Come annunciato qualche settimana fa infatti, la splendida serie animata, che vede la presenza di attori come Will Arnett, Alison Brie ed Aaron Paul, si chiuderà con la sesta stagione, che sarà divisa in due parti. Le prime otto puntate le potete trovare già online sulla celebre piattaforma streaming, mentre i restanti episodi saranno disponibili a partire dal 31 Gennaio 2020.

Bojack Horseman si è rivelato uno dei prodotti più interessanti del mondo televisivo, tanto da aver ricevuto su Rotten Tomatoes una media del 95%. Per approfondire sulla serie potete dare un’occhiata ai numerosi articoli e speciali sul nostro sito, tra cui quello scritto dalla nostra Francesca Torre.

bojack horseman disponibile netflix

Gli autori di Bojack Horseman hanno inoltre dato il via ad alcune altre serie come Tuca & Bertie, che però è stata cancellata dopo soltanto una stagione, e come Undone, in onda su Amazon Prime Video, e della quale potete leggere la recensione su queste stesse pagine.

Insomma, siete pronti per tornare a Hollywoo per il canto del cigno… pardon, del cavallo, di Bojack Horseman? Cosa vi attendete da quest’ultima stagione della serie? Avete già divorato i primi otto episodi?

 

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui