In arrivo la Birra Schraderbrau vista in Breaking Bad?

Se siete fan di Breaking Bad ricorderete senz’altro la Birra Schraderbrau, birra artigianale prodotta da Hank Schrader, il cognato di Walter White che lavora per la DEA.

Ebbene, se avete sempre desiderato scoprirne il sapore, forse la vostra voglia sta per essere esaudita.

Sembra infatti che Sony Pictures Television stia per registrare dei marchi relativi proprio alla marca di birra presente nella serie TV, insieme ai trademark di alcuni cartelli luminosi, bicchieri, apribottiglia, t-shirt, cappelli e merchandising vario, sempre ad essa riconducibili.

È possibile dunque che la Birra Schraderbrau stia effettivamente per vedere la luce: ma di che genere di bevanda staremmo parlando?

Stando a quanto visto nello show, per il quale la bevanda era una sorta di sketch ricorrente, Hank la descriveva come “fatta in casa fino a raggiungere la morbida perfezione”, mentre in un’altra puntata della serie, alcune bottiglie esplodono durante l’imbottigliamento per via della troppa anidride carbonica.

Se questo non dice granché sulla sua natura, in alcune scene ne si può apprezzare il colore chiaro, tipico delle lager o delle pilsner.

Insomma, se presto potremmo goderci una bella sorsata di Schraderbrau, solo il tempo potrà dirlo. Per fortuna, oltre alla birra, è in lavorazione anche un film su Breaking Bad, che sarà incentrato sulla figura di Jesse Pinkman dopo gli eventi della quinta stagione. Intanto voi diteci, la berreste?

(Fonte: GameSpot)

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.