Finché Marvel non ci separi

ATTENZIONE: non continuate se non volete SPOILER sulle prossime uscite italiane degli X-Men!

Sul numero 30 della testata X-Men Gold, di recente uscita negli Stati Uniti, due dei nostri mutanti sono finalmente convolati a nozze. Il matrimonio tanto atteso era quello di Kitty Pryde e Colosso, protagonisti di lunga data di una love story piena di tira-e-molla, morti alternate e conseguenti resurrezioni. Finalmente, dopo che nel numero statunitense di gennaio Kitty aveva chiesto al metallico partner di sposarla, sembrava che si fosse arrivati al culmine in concomitanza con la conclusione della serie Gold.

matrimonio marvel

E invece no, c’è stato un repentino colpo di scena. D’altronde si sa, che quando nei film, telefilm e fumetti viene programmato tanto a lungo un matrimonio, succederà per forza qualcosa che lo impedirà. Stavolta a impedire le nozze è stata la stessa Kitty Pryde!

La mutante col potere di rendersi intangibile e passare attraverso i muri ha deciso di sfuggire all’amore di Colosso, facendo saltare tutto. Ma, colpo di scena nel colpo di scena, un matrimonio si è festeggiato lo stesso…

matrimonio marvel

È stato, allora, il turno di Gambit e Rogue, altri due amanti storici, di diventare marito e moglie. Un twist che non ha influenzato solo il finale della serie Gold, ma anche la linea editoriale dei prossimi mesi. I due neo-sposini infatti avranno già dal prossimo mese una loro testata dedicata, Mr & Mrs X, con Kelly Thompson ai testi e Oscar Bazaldua ai disegni.

Marc Guggenheim, invece, sceneggiatore di X-Men Gold, ha dichiarato che quest’ultimo colpo di coda avrà conseguenze importanti, in arrivo sia, ovviamente, sul fronte Kitty-Colosso che sui mutanti in generale. Il colpo di scena dello scambio di matrimoni, rivela, era programmato a lungo, da un anno. La sua preoccupazione, da autore, era che le emozioni e l’empatia dei personaggi riuscire a trasmettersi dalla carta al lettore, preoccupazione destinata a svanire con la notizia che a disegnare l’episodio sarebbe stato l’abilissimo David Marquez.

Ora, non resta che fare le nostre congratulazioni a Rogue e Gambit, attesi per una rocambolesca luna di miele… nello spazio!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui