Netflix diffonde la prima immagine del live action di Gundam con protagonista l’iconico RX-78-2

Fuoco e acciaio sono i protagonisti della prima suggestiva immagine del live action di Mobile Suit Gundam prodotto da Netflix e divulgata in questi giorni. Circondato dalle fiamme, vediamo l’RX-78-2, il cui design sembrerebbe riprendere – in maniera anche piuttosto fedele – quello originale disegnato dal maestro Kunio Okawara.

gundam live action immagine

Il progetto è stato annunciato ufficialmente ad Aprile da Legendary Entertainment e da allora non sono state molte le informazioni diffuse. Mentre la regia è stata affidata a Jordan Vogt-Roberts (Kong: Skull Island), la sceneggiatura è nelle mani di Brian K. Vaughan, fumettista che ha collaborato tanto con la Marvel (Runaways, Cable, X-Men, Doctor Strange) quando con la DC Comics (Batman, Green Lantern, Y – L’Ultimo Uomo sulla Terra).

Come facilmente immaginabile, non si sa pressoché nulla della trama del film. Le uniche informazioni in merito, vennero diffuse poco tempo dopo l’annuncio di Netflix dal regista del film, che descrisse il progetto come un

“Il mio obiettivo è che tutti coloro che dicono ‘Non saprei da dove iniziare a seguire Gundam’ possano farlo utilizzando questo film, una sorta di punto d’accesso dal quale puoi iniziare a dire ‘Qui è dove si inizia, è questa l’entrata’ e dove i fan di Gundam possano dire ‘Si, questo è il mio Gudam.'”

Secondo quanto dichiarato al tempo dal colosso dell’intrattenimento il film è parte di una serie di progetti live action tratti da anime e manga. Tra questi troviamo anche l’ormai prossima al debutto serie di Cowboy Bebop e il neo annunciato adattamento live action di Yu Yu Hakusho.

Fonte: IGN

Potrebbe interessarti anche:

Romano di nascita, nerd per passione, amante di Final Fantasy, di Batman e dei Cavalieri dello Zodiaco. Parla poco ma ascolta e osserva molto, sente un’affinità smodata con i lupi e spera di rincarnarsi in uno di loro. Cede spesso alle tentazioni della rabbia con picchi che creano terremoti in Cina per l’Effetto Farfalla e odia la piega che sta prendendo l’Universo-Videoludico negli ultimi anni.