Bomba di Microsoft che fa sapere che Halo Infinite è quasi pronto: la campagna e il multiplayer free to play del gioco arrivano nelle vacanze di Natale 2021

Halo Infinite sta tornando: durante la presentazione congiunta di Microsoft e Bethesda all’E3 2021, l’attesissimo nuovo capitolo del gioco si è mostrato di nuovo in un interessante trailer, che ha mostrato cosa possiamo aspettarci dalla campagna, e soprattutto ha svelato che la stessa campagna single player e il multiplayer online free to play usciranno entro la fine dell’anno, durante la stagione natalizia.

Halo Infinite: ecco il trailer mostrato all’E3 2021

Si tratta di un’ottima notizia per i fan che aspettavano il gioco dopo la mezza delusione avuta alla sua presentazione la scorsa estate, quando la demo mostrata da Microsoft non entusiasmò affatto la community, tanto che fu presa la decisione di rinviare il gioco e riorganizzare un po’ le idee.

Il trailer di oggi sembra suggerire che gli sviluppatori abbiano toccato i tasti giusti, e in un attimo è tornato l’entusiasmo attorno al titolo. Nel video viene rivelato che Cortana è stata eliminata e rimpiazzata da una nuova intelligenza artificiale, anticipando dunque uno dei temi della campagna.

halo infinite e3 2021

Anche per quanto riguarda il multiplayer, il video in questione ha mostrato alcune delle modalità presenti nel gioco come l’immancabile cattura la bandiera, svelando anche tutta una serie di veicoli e meccaniche di gameplay che, unite alla grafica mozzafiato di cui il titolo sembra essere dotato, potrà davvero tenere incollati allo schermo i tantissimi fan della saga.

A noi non resta che lasciarvi al trailer in questione, che trovate all’inizio della news. Che ve ne pare del gameplay di Halo Infinity? Siete contenti della data d’uscita?

Leggi anche:

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.