Annunciato Hyrule Warriors: L’Era della Calamità prequel di Breath of the Wild in arrivo su Nintendo Switch

È periodo di sorprese per tutti i fan Nintendo che, dopo aver visto il ritorno di Mario in Super Mario 3D All-Stars, hanno assistito oggi all’annuncio di Hyrule Warriors: L’Era della Calamità.

Tramite il video che potete trovare in calce a questa notizia, Eiji Aonuma – producer della serie di The Legend of Zelda – presenta ufficialmente il nuovo progetto legato al franchise.

Come illustrato da Aonuma, Hyrule Warriors: L’Era della Calamità è un prequel di Breath of the Wild, ambientato 100 anni prima degli eventi vissuti da Link e Zelda nel pluripremiato titolo per Nintendo Switch.

Hyrule Warriors: L’Era della Calamità è sviluppato da Koei Tecmo e Yosuke Hayashi, producer della serie, offre una panoramica su alcune differenze che vi saranno tra questo titolo e gli Hyrule Warriors del passato.

Come sapranno tutti coloro che hanno già giocato a un titolo della serie, la caratteristica principale è ritrovarsi a combattere da soli contro centinaia di nemici, una meccanica che tornerà anche nel nuovo capitolo che, tuttavia, si focalizzerà anche sul comparto narrativo.

La possibilità di esplorare un evento importante come quello legato al cataclisma del quale si è tanto sentito parlare in Breath of the Wild è una grande occasione e i due team hanno lavorato a stretto contatto per rappresentare al meglio gli eventi che l’hanno caratterizzato.

hyrule warriors

Per scoprirli, dovremmo attendere il prossimo 20 novembre quando Hyrule Warriors: L’Era della Calamità, arriverà su Nintendo Switch.

Nel frattempo vi ricordiamo che il team di sviluppo di The Legend of Zelda è attualmente al lavoro anche sul sequel annunciato nel corso dell’E3 2019.

Stando a quanto dichiarato da Aonuma in quest’occasione, i lavori continuano regolarmente, tuttavia – visto anche l’arrivo del neoannunciato prequel – la possibilità di venderlo entro il 2020 risulta alquanto improbabile.

No more articles