Mads Mikkelsen parla del suo Grindelwald e delle difficoltà che si incontreranno nell’interpretarlo

In una recente intervista con Entertainment Weekly, Mads Mikkelsen è tornato a parlare del suo Grindelwald e di quali potranno essere le difficoltà che incontrerà nell’interpretare il ruolo dopo il lavoro eccellente svolto da Johnny Depp.

Come ben saprete, l’attore danese ha ereditato la bacchetta del personaggio di Gellert Grindelwald, dopo la decisione presa da Warner Bros. d’interrompere il proprio rapporto di lavoro con Depp.

Al di là dei motivi che hanno portato lo studio a una simile decisione – collegati principalmente alla causa intentata da Depp contro il quotidiano The Sun e l’ex-moglie Amber Heard – la stragrande maggioranza dei fan di Harry Potter e Animali Fantastici, ha espresso il proprio sostegno e la proprio solidarietà all’attore, arrivando anche a organizzare campagne di boicottaggio del film e raccolte firme per ridare a Depp il proprio ruolo.

mads mikkelsen grindelwald

La decisione, tuttavia, è ormai presa e il ruolo di Grindelwald è stato ufficialmente consegnato nelle mani di Mads Mikkelsen, che sembra intenzionato a render giustizia al personaggio e a dare ai fan un’interpretazione degna di quella del suo predecessore. Parlando proprio delle differenze che vi saranno tra il suo Grindelwald e quello di Depp, la star di Hannibal ha dichiarato:

“Per quanto riguarda l’aspetto più complesso, ci stiamo ancora lavorando. Deve esserci una sorta di ponte che colleghi ciò che ha fatto Johnny con quello che farò io. Al tempo stesso, devo fare in modo di rendere mio il personaggio e dobbiamo anche trovare i vari collegamenti con le precedenti versioni del personaggio, così che non si distacchi completamente da quanto già magistralmente rappresentato.”

Trattandosi di una delle prime interviste concesse da Mikkelsen dopo aver accettato ufficialmente il ruolo, l’attore ha potuto anche raccontare la sua reazione una volta venuto a conoscenza di aver ottenuto la parte:

“Lavorativamente parlando sarà ovviamente molto interessante, tuttavia è stato abbastanza shockante ricevere una notizia simile, scaturita da eventi così tristi. Auguro a entrambi [Amber Heard e Johnny Depp n.d.r.] il meglio. Sono circostanze spiacevoli e spero che entrambi possano lasciarsi questa storia alle spalle.”

Vi ricordiamo che Animali Fantastici 3 è attualmente in fase di produzione e, dopo il recente rinvio, arriverà nelle sale a Luglio 2022.

Romano di nascita, nerd per passione, amante di Final Fantasy, di Batman e dei Cavalieri dello Zodiaco. Parla poco ma ascolta e osserva molto, sente un’affinità smodata con i lupi e spera di rincarnarsi in uno di loro. Cede spesso alle tentazioni della rabbia con picchi che creano terremoti in Cina per l’Effetto Farfalla e odia la piega che sta prendendo l’Universo-Videoludico negli ultimi anni.