In una lunga intervista rilasciata a Collider, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha parlato di cosa potrebbe accadere nella prossima fase dell’UCM, iniziato con Captain America Civil War e che troverà il suo epilogo nel quarto film degli Avengers previsto per il 3 maggio 2019.

Non è infatti chiaro cosa succederà al mondo costruito da Marvel, con il futuro dell’Universo Cinematografico dettato soprattutto da scadenze di contratti importanti come quelli di Robert Downey Jr., Chris Evans e Chris Hemsworth, lasciando presagire che la Fase 4 potrebbe non essere soltanto un nuovo capitolo della storia, bensì qualcosa di totalmente nuovo.

Feige ha comunque ammesso che gli Studios sono impegnati a tempo pieno sulle produzioni imminenti, incluso I Guardiani della Galassia Vol.2, dunque ci sarà del tempo per parlare e sviluppare il futuro dei cinecomic.

(Fonte: Collider)

No more articles