Mike di Breaking Bad è stato creato per sopperire all’assenza di Bob Odenkirk, impegnato in How I Met Your Mother

In questi giorni Breaking Bad è tornato sotto i riflettori per via di El Camino, il film-sequel della serie entrato da qualche giorno nel catalogo di Netflix, e proprio per via di questo ritorno di popolarità dello show, è arrivata un’interessante curiosità mai svelata prima a riguardo, sul personaggio di Mike, che sarebbe stato creato grazie a How I Met Your Mother.

Mike Ehrmantraut in Breaking Bad è stato infatti introdotto nella seconda stagione della serie, come personaggio ricorrente, la cui storia orbitava intorno a quella di Saul Goodman, un altro personaggio che fece il suo debutto sempre nella seconda stagione, e alla fine quello interpretato da Jonathan Banks si rivelò uno dei personaggi più complessi e apprezzati dai fan.

mike breaking bad

Faceva da tramite tra Saul e Gus Fring, poi il suo arco narrativo si è espanso e ha iniziato a interagire con Walter White, e proprio tra i due si instaurò un rapporto molto difficile che appassionò tutti, fino al suo epilogo. La performance di Banks però gli valse diverse nomination e premi, e alla fine è stato incluso anche in Better Call Saul, lo spin-off con protagonista il personaggio interpretato da Bob Odenkirk.

Come dicevamo però, il personaggio di Mike, che alla fine si è rivelato un ottimo acquisto per la serie, non era proprio previsto, e il suo inserimento nello show lo si deve a… How I Met Your Mother.

Nella celebre serie comedy infatti, ha recitato anche Bob Odenkirk (Saul Goodman) e per un certo periodo di tempo, le due serie andarono in onda in cotemporanea. Nel 2009 infatti Breaking Bad era nel pieno dello svolgimento, ma Odenkirk aveva un ruolo ricorrente in How I Met Your Mother, dove interpretava il capo di Marshall.

Così il personaggio di Saul Goodman avrebbe dovuto apparire solo in alcuni episodi di Breaking Bad, ma Odenkirk non riuscì nemmeno a filmarli tutti per via del suo impegno nell’altra serie comedy, e gli autori di Breaking Bad per sopperire alla mancanza dell’attore, furono costretti a creare il personaggio di Mike.

mike breaking bad

Ne ha parlato, confermandolo, lo stesso Bob Odenkirk durante una recente intervista:

“Giuro che avrei dovuto girare solo tre episodi di Breaking Bad. In realtà mi volevano per quattro, ma ne ho potuti fare solo tre perché ero in How I Met Your Mother. E addirittura hanno dovuto aggiungere il personaggio di Mike perché io non ce l’ho fatta a girare per la quarta settimana, e avevano bisogno di un altro personaggio, e tutto ciò è magnifico. Grazie, How I Met Your Mother”.

Che dire insomma, tutto è bene quel che finisce bene. Riuscireste a immaginare Breaking Bad senza il personaggio di Mike?

(Fonte: Screen Rant)

No more articles