Il pianeta di Spock di Star Trek esiste davvero

L’università della Florida, grazie ad una ricerca coordinata dall’astronomo Jian Ge, ha dimostrato l’esistenza di Vulcano, pianeta originario del signor Spock nella saga di Star Trek.

Il pianeta in questione si trova attorno alla stella 40 Eridani A, distante 16 anni luce dalla Terra, è grande otto volte il nostro pianeta e potrebbe consentire la presenza di forme di vita.

Nel 1991 Gene Roddenberry, ideatore della saga, scrisse alla rivista Sky and Telescope spiegando come poteva essere il pianeta Vulcano e scelse quindi una stella, visibile ad occhio nudo, appunto l’Eridani A; gli scienziati infine hanno aggiunto che le sue temperature consentono la presenza di acqua allo stato liquido.

 

Fonte: CNET

No more articles