Sony ha annunciato sui propri canali social l’arrivo del nuovo State of Play: l’evento è previsto per giovedì 25 Febbraio

Per quanto sia introvabile praticamente dappertutto PS5 ormai è stata lanciata, ma ciò non vuol dire che gli State of Play di Sony siano terminati, anzi: il colosso nipponico ha appena annunciato il nuovo evento, previsto per domani, giovedì 25 Febbraio alle 23, ora italiana.

Se avete nostalgia dei tempi in cui attendevamo impazienti l’arrivo dello streaming targato PlayStation per conoscere tutti i più piccoli dettagli della nuova console targata Sony, sarete contenti dunque di sapere che l’azienda punta ancora forte sul format State of Play.

La trasmissione in arrivo giovedì, stando a quanto scritto sul blog ufficiale PlayStation, svelerà una serie di novità e approfondimenti per dieci giochi in arrivo su PS4 e PS5, quindi vedremo giochi dedicati alla console next gen di Sony, ma anche titoli in uscita sulla vecchia e cara PS4, e non potrebbe essere altrimenti, vista l’enorme base installata che il colosso non vorrà certo abbandonare al suo destino.

Saranno annunciati nuovi giochi e verranno dati aggiornamenti su titoli indie e di terze parti, che erano state mostrate l’ultima volta nella presentazione PS5 dello scorso Giugno.

Sony fa sapere che la durata dell’evento sarà di circa 30 minuti, e che non ci saranno annunci su hardware PlayStation, ma lo streaming sarà dedicato solamente ai giochi in arrivo nei prossimi mesi. Anche questa è una precisazione comprensibile, anche se qualcuno aveva sperato in qualche piccola anticipazione per quanto riguarda la nuova versione di PS VR per PS5, annunciata qualche ora fa.

Sotto con i giochi dunque, con i fan che sperano di sapere novità su Ratchet & Clank Drift Apart, Horizon Forbidden West, Returnal e tanto altro ancora. Voi che ne pensate? Cosa vi aspettate dal nuovo State of Play del 25 Febbraio?

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui