In Spider-Man: Un Nuovo Universo il primo cammeo di Stan Lee dopo la sua scomparsa

Mentre le prime impressioni sul film animato Spider-Man: Un Nuovo Universo sembrano più che positive, in un film del genere è impossibile non pensare al compianto Stan Lee.

Il leggendario autore scomparso questo mese, è infatti il creatore insieme a Steve Ditko del personaggio, e sarà protagonista del primo cammeo vero e proprio dopo la sua scomparsa.

Ne hanno parlato i due registi Phil Lord e Chris Miller in una recente intervista:

“Mi ricordo quando ne parlammo. Dicemmo che è così fondamentale per lo spirito di questo film che non volevamo dargli un semplice cammeo. Volevamo qualcosa di importante e che aggiungesse peso emotivo al film”, ha detto Miller.

Lord gli fa eco: “Essenzialmente abbiamo pensato che visto che si tratta dell’uomo che ha creato il personaggio insieme a Steve Ditko, che avremmo dovuto dargli qualcosa di importante, come un talismano. Così dà a Spider-Man il vestito e gli dice “Non si torna indietro”, e abbiamo pensato che fosse una cosa davvero importante”.

Il film in Italia arriverà al cinema il giorno di Natale: siete pronti?

(Fonte: Fandango)

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.