Ecco il nuovo teaser trailer di Stranger Things 4: benvenuti a Creel House

Un nuovo teaser trailer di Stranger Things 4 è stato mostrato nel week-end all’evento TUDUM di Netflix, mostrando nuovi elementi della prossima stagione dello show dei fratelli Duffer. Anche questa volta sono poche le novità di trama che ci vengono rivelate, ma l’impressione è che sia appena stato introdotto uno dei punti cardine del prossimo show di Netflix, Creel House.

Potete dare un’occhiata a questa lugubre dimora attraverso il video sottostante, pubblicato sul canale YouTube di Netflix Italia. Diteci che cosa ne pensate! Lasciateci un commento e partecipate insieme a noi alla discussione su questo argomento!

Il ritorno nel Sottosopra si avvicina nel teaser trailer: cosa sappiamo di Stranger Things 4?

La scorsa stagione si era conclusa con la distruzione del laboratorio sovietico con il portale verso il Sottosopra, collocato sotto il nuovo centro commerciale, lo Starcourt Mall. Hopper viene creduto morto e Eleven, che nel frattempo sembra aver perso i suoi poteri, si trasferisce con la famiglia Byers via dall’Indiana per iniziare una nuova vita.

Di qurello che vedremo nella quarta stagione sappiamo davvero poco in realtà. Per certo sappiamo che Hopper è vivo e che ha dovuto subire una sorta di trasfromazione, che lui ha più volte paragonato a quella di Gandalf. Ma sappiamo anche che lo show sarà improntato su un taglio decisamente più dark, almeno a giudicare alle parole di diversi mebri del cast.

stranger things 4 trailer

“Ogni anno diventa più grande. Stranger Things diventa più divertente, oscura e triste. Ogni anno la migliorano” sostiene Finn Wolfhard, interprete di Mike.

Le dichiarazioni di Wolfhard vanno nella stessa direzione di quelle rilasciate da Gaten Matarazzo il mese scorso, quando aveva annunciato che lo show avrebbe avuto tinte decisamente più horror. “Penso che la maggior parte delle persone dirà che questa stagione è più spaventosa rispetto alle tre precedenti. Cosa che adoro, perché è stata molto divertente da filmare” aveva dichiarato il giovane interprete di Dustin.

Leggi anche:

Genovese, classe 1988. Laureato in Scienze Storiche, Archivistiche e Librarie, Federico dedica la maggior parte del suo tempo a leggere cose che vanno dal fantastico estremo all'intellettuale frustrato. Autore di quattro romanzi scritti mentre cercava di diventare docente di storia, al momento è il primo nella lista di quelli da mettere al muro quando arriverà la rivoluzione letteraria e il fantasy verrà (giustamente) bandito.