Matt Reeves ha scelto il suo Enigmista: sarà Paul Dano

Dopo tante voci e tanta attesa finalmente emergono notizie concrete sul casting di The Batman: sarà Paul Dano il nuovo Enigmista.

In passato vi avevamo riportato sia del desiderio di Eddie Redmayne di interpretare il personaggio, che delle trattative con Jonah Hill. Un po’ a sorpresa la scelta è invece ricaduta su Paul Dano. L’interprete si unisce quindi a Zoe Kravitz tra le fila dei villain della pellicola.

Attore statunitense, classe 1984, Dano è noto per aver preso parte a un gran numero di produzioni sia televisive (come i Soprano) che cinematografiche, tra cui spicca Youth – La giovinezza, diretto da Paolo Sorrentino.

The Batman enigmista dano

Creato da Bill Finger e Dick Sprang nel 1948, l’Enigmista è senza dubbio uno dei villain più iconici contro cui l’Uomo Pipistrello abbia lottato nella sua lunga carriera.

Portato sullo schermo da Jim Carrey in quel “bubblegum for the eyes” noto come Batman Forever, il personaggio di Edward Nigma negli anni si è distinto per la sua lucidità e intelligenza.

Ossessionato dallo scoprire la vera identità di Batman e umiliarlo in una lotta tra menti eccelse, è stato uno tra i primi villain a intuire la vera identità di Bruce Wayne.

The Batman enigmista dano

The Batman, dopo una travagliata produzione, vedrà le sale cinematografiche nel 2021. Le riprese hanno da poco tempo una data d’inizio, e cominceranno a gennaio 2020 in quel di Londra. Attualmente non è chiaro se la capitale inglese sarà l’unica location del film, o se le riprese verranno spostate anche altrove.

La produzione pare sia virata verso un tipo di prodotto diverso da quanto previsto inizialmente, per cui sarebbe stato necessario un attore più giovane, anche se il film dovrebbe ora raccontare le vicende di un Batman non alle prime armi, ma che non sarà certo come il Cavaliere Oscuro della trilogia di Nolan.

(fonte: THR.com)

No more articles