Henry Cavill condivide le prime foto nel costume di scena di The Witcher 2: vediamo insieme il nuovo look di Geralt nella serie Netflix

Mentre i fan della serie attendono con ansia l’arrivo di The Witcher 2 su Netflix, ci pensa Henry Cavill ad innalzarne l’hype e l’entusiasmo, mostrando su Instagram le prime foto nel costume di scena della seconda stagione dello show.

L’attore ha postato due nuove immagini che lo ritraggono nei panni di Geralt di Rivia, accompagnate da una citazione di Andrzej Sapkowski, l’autore della serie di libri da cui sono stati poi tratti i videogiochi e adesso la serie TV. La frase è tratta dal secondo libro, ed è questa:

‘It may turn out,’ said the white-haired man a moment later, ‘that their comrades or cronies may ask what befell these evil men. Tell them the Wolf bit them. The White Wolf. And add that they should keep glancing over their shoulders. One day they’ll look back and see the Wolf.’”, ossia Potrebbe succedere che i loro compagni o amici chiedano cosa sia accaduto a questi uomini malvagi. Di’ loro che li ha morsi il Lupo. Il Lupo Bianco. E che si guardino spesso alle spalle. Un giorno si gireranno e vedranno il Lupo”.

the witcher 2 foto

In questo momento sono in corso le riprese della seconda stagione di The Witcher, che verosimilmente non arriverà su Netflix prima del 2021. Lo show è stato infatti tra le innumerevoli produzioni cinematografiche e televisive che sono state interrotte per via della pandemia.

Ci sono però buone notizie per i fan: stando a quanto riportato pochi giorni fa, sembra che Netflix abbia già in cantiere una terza stagione dello show. D’altronde la stessa seconda stagione di The Witcher fu annunciata quando la prima non era ancora stata trasmessa dalla piattaforma streaming, per cui visto il successo che sta avendo la serie, non ci stupirebbe se effettivamente il colosso la annunciasse in via ufficiale a breve.

Voi che ne pensate?

 

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui