La wishlist dei regali di Natale 2019 a tema fumetto: da House of X fino a The Artist, passando per Gipi, Seth e Don Rosa.

Molti appassionati aspettano le vacanze di Natale per concedersi un po’ di tempo di sana lettura o per imporre ai propri amici le ultime scoperte, i colpi di fulmine o – semplicemente – le novità da non farsi sfuggire per nessun motivo al mondo. Per questo, l’ultimo mese dell’anno può essere l’occasione per regalare al mondo del fumetto una discreta parte dei nostri sudati risparmi. 

Se nel miasma delle proposte, tra mercato americano, italiano, francese (eccetera, eccetera) avete bisogno di un faro che possa guidarvi, se volete fare colpo con dei regali più o meno sicuri, o se semplicemente volete chiudervi nel vostro antro oscuro e passare il periodo delle feste nella maniera più indolore possibile, ecco che Stay Nerd arriva in soccorso. Ecco le nostre proposte per i regali di Natale 2019 

Momenti straordinari con applausi finti di Gipi (Amazon)

Dopo diverse incursioni nel cinema, apparizioni TV e successi editoriali, Gipi torna a colpire con il suo ultimo lavoro – Momenti straordinari con applausi finti – edito da Coconino Press. Il fumetto – pardon, graphic novel – è stato presentato a Lucca Comics & Games 2019 e affronta alcune tematiche molto care all’autore, che negli anni ha perfezionato la sacra arte del “non mandarla a dire”. Sicuramente una lettura che non lascerà indifferenti, da proporre anche a persone non esattamente dentro il mondo dei fumetti, tipo un padre o un amico noioso. Con Gipi non si sbaglia praticamente mai, ed è quindi perfetto da includere nei regali di Natale di questo 2019! 

Murder Falcon di Daniel Warren Johnson (Amazon) – Idee regali di Natale 2019

Decisamente meno intimista, ma non per questo da mettere in secondo piano, è Murder Falcon di Daniel Warren Johnson. La critica lo definisce in maniera più o meno unanime – per quanto possa essere unanime la critica – uno degli autori più interessanti del panorama americano contemporaneo, attivo anche con DC Comics sulla miniserie Wonder Woman: Dead Earth. Quello che vi consigliamo, Murder Falcon, mescola suggestioni urban fantasy con la musica metal: praticamente quanto di meglio l’essere umano sia riuscito a concepire in secoli di Storia. La miniserie, pubblicata in America in otto volumi, è proposta in un tomo unico da Saldapress.

Leone di Di Giandomenico e Colafella (Amazon)

In alcuni casi, molto pochi in realtà, il valore artistico è direttamente proporzionato al valore umano. Sta di fatto che quando un disegnatore di fama internazionale, Carmine Di Giandomenico, parla il linguaggio intimo della sua terra il risultato è commovente. Di Giandomenico si è affiancato nella scrittura al suo allievo Francesco Colafella per raccontarci la storia di Leone, migrante italiano in America, e dare alla cosiddetta nona arte un lavoro che travalica i confini di target e di “letteratura bassa” o “alta”. Si possono scegliere diverse variant cover, per cui vi suggeriamo di dedicarvi con cura all’acquisto della vostra preferita. 

Brindille – Cofanetto di Bertolucci e Brrémaud (Amazon)

Anche il mercato francese entra a far parte di questa wishlist tutta natalizia. In particolare, approfittando della recente uscita del secondo volume di Brindille, dei due Federico – Bertolucci e Brrémaud – si può pensare di far cosa gradita a un appassionato del fantasy e delle belle illustrazioni con il cofanetto cartonato creato apposta per il mercato italiano. La storia racconta, in maniera poetica, simbolica e metaforica, la nascita e l’evoluzione della fata Brindille e la sua amicizia con la sua guida-lupo. La coppia Bertolucci Brrémmaud ha sempre dato grandi soddisfazioni e, anche in questo caso, riescono a non smentirsi. 

Don Rosa: calendario 2020 (Amazon) – Idee regali di Natale 2019

Presentato a Lucca Comics & Games e disponibile in fumetteria dai primi di novembre, il Calendario 2020 con le illustrazioni di Don Rosa è subito andato a ruba. Ogni mese contiene un’illustrazione di Don Rosa e, per ognuna, un fascicolo che ne racconta i retroscena. L’autore è considerato l’erede di Carl Barks anche grazie a quel capolavoro che è The Life and Times of $crooge McDuck (in italiano: La saga di Paperon de’ Paperoni). Per tutti gli appassionati del papero più ricco del mondo e della sua progenie, questo è un regalo che sarà sicuramente gradito, fosse anche per quel gusto tutto nerd dell’edizione limitata, esclusivissima, che abbiamo solo noi e pochi altri eletti. 

fumetti regali natale 2019

Clyde Fans – Un romanzo per immagini di Seth (Amazon)

Coconino Press propone una nuova edizione di Clyde Fans, del fumettista canadese Seth. Sin dalla sua mole, è chiaro che si tratta di un regalo importante, oltre che di bellissima fattura. Il contenuto, beh, è stato descritto come “uno dei più grandi graphic novel mai realizzati”, quindi sicuramente non vi deluderà. 

Il tono è quello intimo, pacato da romanzo novecentesco e racconta l’epopea personale di due fratelli che vivono il boom economico del secondo dopoguerra attraverso la loro attività economica. La loro piccola azienda di ventilatori elettrici dei protagonisti sarà messa in ginocchio dall’introduzione sul mercato dei condizionatori, dandoci l’occasione di vivere con loro malinconie e frustrazioni sociali, oltre che il rapporto con il grande assente della storia: il padre Clyde. 

fumetti regali natale 2019

House of X di Jonathan Hickman e Pepe Larraz (Amazon)

Per gli appassionati di fumetti Marvel, invece, House of X scritto da Jonathan Hickman e disegnato da Pepe Larraz, è un regalo irrinunciabile. Tutta la miniserie (di cui Panini Comics pubblica i sei volumi in Italia) è, insieme a Power of X una riscrittura della storia degli X-Men, un vero e proprio punto di svolta nella narrazione per i personaggi ideati dall’amatissimo Stan Lee. 

Nonostante si tratti del primo volume, il Natale può essere una straordinaria occasione per iniziare qualche amica o amico a questo nuovo ciclo narrativo che ci accompagnerà per tutto il 2020. 

Fumetti regali natale 2019

Le ragazze del Pillar di Stefano Turconi e Teresa Radice (Amazon)

Per gli amanti della graphic novel italiana, suggeriamo un titolo recentemente pubblicato da Bao Publishing che riporta in primo piano (casomai ce ne fosse bisogno), due degli autori più delicati e talentuosi di tutta la loro scuderia. Stefano Turconi e Teresa Radice, già artisti Disney, tornano a raccontare le atmosfere del loro romanzo grafico precedente, Il porto proibito, dedicando delle storie alla prostitute del Pillar to Post. 

Anche in questo caso il fumetto fa parte di un ciclo narrativo più ampio, di cui vedremo gli sviluppi nei prossimi anni. Eppure, già di per sé, Le ragazze del Pillar costituisce una lettura più che meritevole, che sia in solitaria o condivisa. 

fumetti regali natale 2019

The artist (Amazon) – Idee regali di Natale 2019

Per chi necessita di letture meno dolci, consigliamo la raccolta pubblicata da Eris Edizioni dedicata a The Artist di Anna Haifisch. Noto in Italia ai lettori di Vice (ma non solo), lo pseudo-papero antropomorfo e le sue riflessioni sul mondo dell’arte sono qui celebrate in un volume tutto loro, che ne raccoglie le strisce. Un regalo perfetto per indurre alla riflessione feroce chi l’arte l’ama e la frequenta o chi è alle prese con il proprio estro creativo e ha bisogno di una guida per volare basso, ma sicuro. 

Fumetti regali natale 2019

Extra: All’attacco – storie da collezionare aa vv

Non proprio un fumetto, ma un’opera grafica su cui hanno lavorato diversi fumettisti. All’attacco – store da collezionare è un album di figurine nato in sostegno della casa delle donne romana Lucha y Siesta. All’attacco dedica ogni immagine a una donna che, in qualche modo, ha cambiato la storia (tra queste, Greta Thunberg e Carola Rackete). Tra gli artisti coinvolti, Gianluca Costantini, Stefania Anarkikka Spanò, Nicoz Balboa, Marta Baroni, Margherita Barrera, Mauro Biani, Manfredi Ciminale, Chiara Fazi, Vittorio Giacopini, Fabio Magnasciutti, Marco Makkox Dambrosio, Giancarlo Montelli, Roberta Joe Muci, Dario Pallante, Rita Petruccioli, Francesca Protopapa, Irene Rinaldi e Daniele De Sando. 

La proposta è stata accolta con entusiasmo dal pubblico e si sta procedendo alla ristampa. Per essere aggiornati su come e dove acquistarlo, vi suggeriamo di seguire la pagina Facebook dell’iniziativa. 

Fumetti regali natale 2019

No more articles