Il producer dello Studio Ghibli, Toshio Suzuki, dà un aggiornamento sul nuovo film di Hayao Miyazaki.

Arriva finalmente un aggiornamento dal producer Toshio Suzuki, sul nuovo attesissimo film del maestro Hayao Miyazaki, chiamato How Do You Live?, che vedrà il ritorno sulle scene della leggenda dell’animazione giapponese.

Dopo essersi ritirato, Miyazaki come ricorderete era tornato con Si Alza il Vento, per poi andare nuovamente in pensione e ripensarci ulteriormente, per mettersi al lavoro su quest’ultimi film, che Suzuki descrive così:

“Il film su cui Hayao Miyazaki sta lavorando al momento è una storia grande e fantastica.”

Il producer ha però prima parlato proprio della questione del ritiro dell’autore: “Quando Miyazaki è tornato e ha detto di voler fare un nuovo film, in effetti ho pensato che non fosse una buona idea, perché aveva raggiunto già così tanti risultati. Non puoi tornare e fare la stessa cosa che facevi in passato, devi fare qualcosa di diverso. Una delle idee che ci è venuta era di prenderci più tempo e spendere più risorse per fare un film. Un nuovo approccio, insomma”.

miyazaki nuovo film

Ma come ha influito la pandemia sulla lavorazione del film? Per fortuna non molto, ma come detto poco su non illudetevi che il prodotto completo possa arrivare presto.

“Stiamo ancora disegnando tutto a mano, ma ci vuole più tempo per completare il film perché stiamo disegnando più frame, quindi ci sono più disegni da fare rispetto a prima. Quando facevamo Il Mio Vicino Totoro nel 1988 avevamo solo otto animatori, e ce l’abbiamo fatta in otto mesi. Per il film di adesso ne abbiamo sessanta, ma viaggiamo ad un ritmo di un minuto di animazione al mese. Significa che in un anno facciamo 12 minuti di film. In effetti ci stiamo lavorando datre anni, per cui abbiamo 36 minuti completati fin qui. Speriamo di farcela entro i prossimi tre anni.”

Che ne pensate delle dichiarazioni di Suzuki? Cosa vi aspettate dal nuovo film di Miyazaki?

(Fonte: EW)

No more articles