I dati di vendita delle console indicano che PS5 vende il doppio di Xbox Series X, ma Nintendo Switch fa meglio di tutte e due combinate

Che Nintendo Switch sia stata, e sia ancora, un grandissimo successo per la casa di Kyoto era noto un po’ a tutti, ma come sempre sono i numeri a darci una prospettiva più chiara e migliore dell’impatto che la console ibrida ha avuto sul mercato: anche con l’arrivo delle console next-gen di Sony e Microsoft, come PS5 e Xbox Series X, è ancora Swich quella più venduta sul mercato, e di gran lunga.

Ampere Analysis ha infatti diffuso i dati di vendita delle tre principali contendenti nella “console war” (passateci l’espressione) tra i mesi di Gennaio e Marzo 2021, e ne emergono alcuni dati interessanti: innanzitutto, PS5 vende il doppio di Xbox Series X, dato che la macchina di Sony ha piazzato 2.83 milioni di unità sul mercato in questa finestra di tempo, contro gli 1.31 di Microsoft.

La notizia è però che Nintendo fa ancora meglio di tutte e due le console messe insieme, dato che le nuove PlayStation e Xbox hanno venduto, combinate, 4.1 milioni di macchine, mentre nello stesso periodo sono state vendute ben 5.86 milioni di Nintendo Switch.

nintendo switch dati vendita ps5 xbox series x

Si tratta di una cifra impressionante, anche perché prosegue e migliora il successo che sembrava già straordinaria lo scorso anno: sono infatti state vendute il 12% in più di Nintendo Switch rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, e la Grande N ha di recente affermato di essere vicina al traguardo delle 85 milioni di console vendute in tutto il mondo.

Insomma, è vero che gioca un ruolo fondamentale anche la carenza di chip e la difficoltà d’acquisto delle nuove console, ma per il momento, nonostante la next-gen, la regina del mercato resta saldamente Nintendo Switch.

(Fonte: Game Rant)

Leggi anche:

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.