Sony annuncia i titoli PlayStation PLus di Luglio

Come promesso, Sony ha da poco annunciato i titoli gratuiti che saranno riservati agli abbonati al servizio PlayStation Plus nel mese di Luglio.

Il consueto filmato d’accompagnamento all’annuncio, ci mostra i due titoli in questione: PES 2019  e Horizon Chase Turbo.

In attesa del lancio di PES 2020 previsto per il prossimo 10 settembre, l’edizione 2019 si presenta come la perfetta occasione per recuperare, gratuitamente, uno dei titoli calcistici che, noi di Stay Nerd, abbiamo giudicato come uno migliori mai apparsi sul mercato.

Un comparto tecnico ampiamente migliorato rispetto alla precedente edizione, e meccaniche di gameplay che riescono sempre a far divertire il giocatore, PES 2019 ha saputo tamponare il problema delle licenze, una pecca che si porta avanti da anni e che, quest’anno, era stata ulteriormente aggravata dalla perdita della licenza UEFA.

Per quanto concerne Horizon Chase Turbo, invece, ci troviamo davanti alla versione per console di Horizon Chase, racing game sviluppato dal team di Aquiris Game Studio, che strizza l’occhio ai vecchi classici del passato, come lo storico Out Run di SEGA o l’altrettanto celebre Rush di Atari.

Oltre ad un comparto tecnico ovviamente migliorato, quest’edizione del gioco vanta la presenza di nuovi tracciati, nuove auto e, per tutti gli amanti del multiplayer, l’aggiunta di una modalità cooperativa – online o locale – che consentirà a quattro giocatori di sfidarsi a bordo dei propri bolidi.

playstation plus luglio

Prima di chiudere, vi segnaliamo che entrambi i giochi saranno disponibili a partire dal prossimo 2 Luglio e che, nella medesima giornata, saranno rimossi i due giochi di Giugno, ancora scaricabili, ossia Borderlands: The Handsome Collection – il perfetto antipasto in attesa del terzo capitolo – e, per gli amanti del porcospino più famoso dell’universo videoludico, Sonic Mania.

Come di consueto vi invitiamo a farci sapere la vostra nei commenti: contenti dei titoli mensili o vi aspettavate qualcosa di più? Fateci sapere!

No more articles