Lego ha presentato ufficialmente il set dedicato agli appartamenti di Monica e Rachel e di Chandler e Joey in Friends

Ve ne avevamo accennato già qualche giorno fa ed ora è arrivato anche l’annuncio ufficiale: Lego ha svelato l’arrivo di un nuovo set dedicato a Friends, che farà felici tutti i fan della serie e dei celebri mattoncini, dato che dopo aver realizzato il Central Perk, il caffè dove i protagonisti si riuniscono praticamente ad ogni episodio, adesso sarà possibile costruire i due celebri appartamenti in cui vivono Monica e Rachel e Chandler e Joey.

Lego aveva pubblicato nei giorni scorsi un teaser sui propri profili social, nel quale alludeva palesemente a un set dedicato all’appartamento di Monica e Rachel, dato che nell’immagine postata era ricreata una famosa scena della sitcom ambientata proprio lì. Secondo alcune voci però, nel set sarebbe stato presente anche l’altro appartamento, quello di Chandler e Joey nello stesso pianerottolo, e infatti sarà così.

Sarà possibile costruire i due appartamenti separatamente, oppure unirli attraverso il corridoio centrale del palazzo. Il set Lego sarà il 10292, conterrà 2048 pezzi e sarà acquistabile dal 19 Maggio per gli iscritti al programma VIP, e dal 1 Giugno per tutti gli altri. Ovviamente avrà al suo interno tantissime citazioni alla celebre sitcom, che tra l’altro sta anche per tornare con uno speciale episodio in arrivo su HBO Max prossimamente.

Lego Friends: ecco le prime foto del set degli appartamenti

lego set friends appartamenti
lego set friends appartamenti

Moltissimi i rimandi a scene e sketch iconici di alcuni episodi che sarà possibile ricreare: da Rachel e Chandler che mangiano la cheesecake caduta a terra, al tacchino indossabile da Monica nel famoso episodio del Ringraziamento; dalla casa delle bambole di Phoebe all’attrezzo per punzonare l’uomo nudo nel palazzo di fronte. Insomma, i fan dello show rimarranno davvero sorpresi dalla cura dei dettagli e dei particolari che è ormai un marchio di fabbrica dei set del genere targati Lego.

L’ultima chicca riguarda le minifigure, che saranno ben 7: i sei protagonisti e… Janice. “OH. MY. GOD!”

Leggi anche:

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui