Se cercate previsioni sul futuro dovete leggere l’oroscopo, non la fantascienza

Parliamo dell'equivoco generale secondo cui il valore della fantascienza si misura sulla sua capacità di predire il futuro Ma come, abbiamo passato il 2020 e ancora non ci sono le macchine volanti? Questa è la facezia più gettonata da...

[Editoriale] Il caso Eragon: l’impatto del libro di Christopher Paolini sull’editoria fantasy

Il successo di Christopher Paolini: come Eragon ha cambiato l’editoria fantasy La storia di Eragon di Christopher Paolini e il suo impatto sul fantasy ci appaiono come una contraddizione incarnata in un romanzo con un drago in copertina. Questo...

[Editoriale] Wandavision, The Mandalorian e il problema dell’intertestualità

Wandavision e The Mandalorian sembrano aprire la strada produzioni seriali basate quasi esclusivamente sull’intertestualità Volevo scrivere questo articolo già tempo fa, dopo aver finito la seconda stagione di The Mandalorian su Disney+. Ma è solo dopo...

[Editoriale] Il cyberpunk aveva previsto tutto. Però ora anche basta

Il cyberpunk è stato uno dei movimenti letterari più influenti della fine del XX secolo, ma che eredità ci ha lasciato dopo quarant'anni? Tutti amiamo il cyberpunk: adoriamo quelle atmosfere postindustriali, le megalopoli cosmopolite e nebbiose, gli innesti neurali...

[Editoriale] I cinema potrebbero riaprire. Ma la gente ci andrà?

In Italia e in Europa si parla di possibili riaperture dei cinema, e negli Stati Uniti si dovrebbe riaprire il 5 marzo. Ma la gente è pronta a tornare nelle sale? E le case di distribuzione come si comporteranno?

[Editoriale] Polemiche seriali: togliete il (tele)comando al pubblico

Come nascono le polemiche seriali, e perché? Potremmo farne a meno, o almeno usarle per riflettere sulla complessità, senza tifo da stadio? Tra le parole dell’anno presentate dal 2015 a oggi dall’Oxford English Dictionary troviamo post-verità, emergenza climatica, youthquake (letteralmente “terremoto dei giovani” - forte...

[Editoriale] – Il fantasy italiano: le potenzialità di un sottogenere inesplorato

Fantasy italiano: un sottogenere ancora da scoprire Per parlare al meglio di fantasy italiano è bene sgombrare il campo da qualche possibile incomprensione: cosa intendiamo con questo termine? Non tanto il fantastico pubblicato in Italia, opera di autori italiani. Da quasi vent'anni romanzi di questo...

[Editoriale] Il giocatore è il cattivo, ok: andiamo avanti?

Da anni decine di produzioni videoludiche si interrogano sul ruolo del giocatore nei mondi virtuali. Oggi appare però più una scusa per legittimare la violenza, piuttosto che una sincera riflessione Le origini del videogioco commerciale sono caratterizzate da una presenza massiccia di eroi, idraulici, guerrieri,...

[Editoriale] Cyberpunk 2077, la critica “oggettiva” e la tradizione italiana

Le reazioni ai voti di Cyberpunk2077 ci permettono di fare un piccolo excursus storico sui valori e sul ruolo della critica culturale italiana Nel contesto italiano (ma non solo), molte recensioni videoludiche estere vengono considerate dei pessimi lavori per vari motivi, ma tutti in qualche...

Se cercate previsioni sul futuro dovete leggere l’oroscopo, non la fantascienza

Parliamo dell'equivoco generale secondo cui il valore della fantascienza si misura sulla sua capacità di predire il futuro Ma come, abbiamo passato il 2020 e ancora non ci sono le...

[Editoriale] Il caso Eragon: l’impatto del libro di Christopher Paolini sull’editoria fantasy

Il successo di Christopher Paolini: come Eragon ha cambiato l’editoria fantasy La storia di Eragon di Christopher Paolini e il suo impatto sul fantasy ci appaiono come una contraddizione incarnata...

[Editoriale] Wandavision, The Mandalorian e il problema dell’intertestualità

Wandavision e The Mandalorian sembrano aprire la strada produzioni seriali basate quasi esclusivamente sull’intertestualità Volevo scrivere questo articolo già tempo fa, dopo aver finito la seconda stagione...

[Editoriale] Il cyberpunk aveva previsto tutto. Però ora anche basta

Il cyberpunk è stato uno dei movimenti letterari più influenti della fine del XX secolo, ma che eredità ci ha lasciato dopo quarant'anni? Tutti amiamo il cyberpunk: adoriamo quelle atmosfere...

[Editoriale] I cinema potrebbero riaprire. Ma la gente ci andrà?

In Italia e in Europa si parla di possibili riaperture dei cinema, e negli Stati Uniti si dovrebbe riaprire il 5 marzo. Ma la gente è pronta a tornare nelle sale? E le...

[Editoriale] Polemiche seriali: togliete il (tele)comando al pubblico

Come nascono le polemiche seriali, e perché? Potremmo farne a meno, o almeno usarle per riflettere sulla complessità, senza tifo da stadio? Tra le parole dell’anno presentate dal 2015 a oggi dall’Oxford English Dictionary troviamo post-verità,...

[Editoriale] – Il fantasy italiano: le potenzialità di un sottogenere inesplorato

Fantasy italiano: un sottogenere ancora da scoprire Per parlare al meglio di fantasy italiano è bene sgombrare il campo da qualche possibile incomprensione: cosa intendiamo con questo termine? Non tanto il fantastico pubblicato in Italia, opera...

[Editoriale] Il giocatore è il cattivo, ok: andiamo avanti?

Da anni decine di produzioni videoludiche si interrogano sul ruolo del giocatore nei mondi virtuali. Oggi appare però più una scusa per legittimare la violenza, piuttosto che una sincera riflessione Le origini del videogioco commerciale sono...

[Editoriale] Cyberpunk 2077, la critica “oggettiva” e la tradizione italiana

Le reazioni ai voti di Cyberpunk2077 ci permettono di fare un piccolo excursus storico sui valori e sul ruolo della critica culturale italiana Nel contesto italiano (ma non solo), molte recensioni videoludiche estere vengono considerate dei...

[EDITORIALE] Queen, Thatcher e Lady D: come The Crown ha declinato il potere al femminile

La regina Elisabetta, il Primo Ministro Margaret Thatcher e Lady D: il potere di The Crown e delle tre figure a confronto Nella maestosità assoluta che l’ha sostenuta fin dalla sua prima stagione, The Crown arriva...

[Editoriale] Autori scomodi e dove trovarli. O del merchandise di Harry Potter

TL;DR - Articolo polemico in cui si sostiene che l'acquisto di merchandise di Harry Potter finanzi i mangiamorte transfobici Fermatemi se la conoscete già. L’ultimo millennial sulla Terra siede da solo in una stanza. Qualcuno bussa...

[Editoriale] Il futuro cinematografico di Resident Evil – Io non mi fido più!

Dal passato cinematografico di Capcom al prossimo film reboot di Resident Evil: il costante pessimismo di un appassionato di videogiochi e film horror Ignoro i motivi per cui Capcom gestisca così male le trasposizioni cinematografiche e...