Marvel pubblica a sorpresa un video con le date d’uscita e i titoli ufficiali dei prossimi film in uscita: scopriamo tutto insieme

La bomba all’improvviso: un po’ a sorpresa Marvel questo pomeriggio ha deciso di condividere un importante aggiornamento con i propri fan, mostrando un video con le date d’uscita e i titoli ufficiali di moltissimi film in uscita da qui al 2023, svelando alla fine anche l’arrivo del nuovo film dei Fantastici 4, quello diretto da Jon Watts, che per il momento è l’unico dei più importanti rimasti ancora senza data d’uscita.

Il video celebra i grandi cinecomic Marvel, dandoci anche una dimensione un po’ nostalgica della loro portata, con un breve filmato della reazione del pubblico in sala ad Avengers: Endgame, dell’ormai lontano 2019, per poi passare ad una carrellata dei migliori momenti dei film dell’Universo Cinematico, e infine dando uno sguardo al futuro e a quello che verrà.

È stato ad esempio annunciato che Black Panther 2 si chiamerà Wakanda Forever, per quello che sarà un grande omaggio a Chadwick Boseman, ed è stato svelato che il titolo di Ant-Man 3 sarà Quantumania e quello di Captain Marvel 2 sarà in realtà The Marvels.

marvel studios video titoli date

Per quanto riguarda le date d’uscita ecco quelle che sono state rivelate:

  • Black Widow: 9 luglio 2021
  • Shang-Chi e la leggenda dei Dieci Anelli: 3 settembre 2021
  • Eternals: 5 novembre 2021
  • Spider-Man: No Way Home: 17 dicembre 2021
  • Doctor Strange in the Multiverse of Madness: 25 marzo 2022
  • Thor: Love and Thunder: 6 maggio 2022
  • Black Panther: Wakanda Forever: 8 luglio 2022
  • The Marvels: 11 novembre 2022
  • Ant-Man and the Wasp: Quantumania: 17 febbraio 2023
  • Guardiani della Galassia Vol. 3: 5 maggio 2023

Insomma un pomeriggio davvero niente male per i fan dell’MCU, che ora sanno cosa aspettarsi dal futuro, quali sono i titoli dei prossimi cinecomic, e quali date cerchiare in rosso sul calendario, sperando di esserci lasciati alle spalle il periodo dei grandi rinvii. Siete contenti?

(Fonte: Marvel)

Leggi anche:

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.