Graziano Ciocca, Lorenzo De Felici e Sio, protagonisti dell’incontro “Gli Animali, i veri Supereroi” alla XXVII Edizione del Romics

L’uomo e il suo impatto nella natura è l’argomento dell’incontro “Gli Animali, i veri Supereroi”, che si terrà alla XXVII Edizione del Romics. Non si parlerà di supereoi con poteri animaleschi, ma di animali dotati di poteri tanto straordinari da riuscire a farli sopravvivere alle tante devastazioni causate dall’impatto dell’uomo.

Un incontro tanto ironico quanto scientifico, in compagnia di Graziano Ciocca e Lorenzo De Felici – autori di Bufale bestiali – Perché gli animali non sono quelli che crediamo edito da De Agostini – e Sio, papà di Scottecs, che nelle sue strisce ambientali tocca l’argomento sfruttando il personaggio del Dottor Inquinor.

romics xxvii animali supereroi

Tutti i dettagli dell’incontro

Siamo abituati a immaginare supereroi con le caratteristiche zoologiche più disparate: poteri di ragni radioattivi, incarnazioni di animali totemici e superforze bestiali.

Peccato che tutte queste ispirazioni sono sbagliate. Sarebbe molto più stimolante guardare i veri superpoteri degli animali, cioè la capacità di adattarsi a un ambiente in continua trasformazione. Ma gli esseri viventi riusciranno a resistere anche al super-Villain del XXI secolo, l’impatto dell’uomo sugli ambienti naturali, quello che Sio ha incarnato nel “Dottor Inquinor” nelle sue strisce ambientali.

Un talk ironico (ma scientifico) di Graziano Ciocca, con il live drawing e le voci di Lorenzo De Felici e Sio, che diviene preziosa occasione per riflettere sulla tematica, prendendo spunto anche dal libro Bufale bestiali – Perché gli animali non sono quelli che crediamo di Ciocca e De Felici (De Agostini), e magari adottare qualche abitudine in più per dare il nostro piccolo ma importante contributo.

Puoi seguire l’incontro domenica 3 ottobre dalle ore 11.00 alle ore 11.50 presso il Pad.7 Romics City

Al termine dell’incontro potrai incontrare Graziano Ciocca e Lorenzo De Felici ed avere l’opportunità di una firma personalizzata sul loro volume Bufale bestiali – Perché gli animali non sono quelli che crediamo.

Potrebbe interessarti anche:

Romano di nascita, nerd per passione, amante di Final Fantasy, di Batman e dei Cavalieri dello Zodiaco. Parla poco ma ascolta e osserva molto, sente un’affinità smodata con i lupi e spera di rincarnarsi in uno di loro. Cede spesso alle tentazioni della rabbia con picchi che creano terremoti in Cina per l’Effetto Farfalla e odia la piega che sta prendendo l’Universo-Videoludico negli ultimi anni.